Unicef lancia il nuovo spot del proprio ambasciatore Leo Messi

di admin

Lionel Messi, uno dei calciatori più rappresentativi del Barcellona e della nazionale argentina, oltre che vincitore del Pallone d’Oro 2009, lo scorso 11 marzo è stato nominato Goodwill Ambassador internazionale dell’Unicef. Nonostante il suo impegno ai Mondiali del Sudafrica, in questi giorni ha dato il suo personale contributo alla causa Unicef, realizzando uno spot per una nuova campagna di sensibilizzazione in difesa dell’uguaglianza , rivolta ai diritti dei bambini.

I bambini e i valori dello sport

Il giocatore ha riconosciuto nello sport e nel calcio un’opportunità di crescita e di realizzazione personale, dichiarando di essere felicissimo di poter dare il proprio contributo, rivolto alla difesa dei diritti dei bambini. Messi, come prima altri ambasciatori italiani Unicef, tra i quali Paolo Maldini e Francesco Totti, ha riconosciuto il valore dell’ uguaglianza come valore appartenente al gioco del calcio, che può essere praticato da tutti indistintamente e che aiuta i bambini a crescere sani e felici.
Da oltre 25 anni i Goodwill Ambassadors dell’Unicef danno loro il contributo per cercare di migliorare la vita dei bambini e delle donne di tutto il mondo, mediante campagne di sensibilizzazione relative ai problemi dell’infanzia,  con l’obiettivo di mobilitare risorse e sostenere così, tali importanti iniziative.

Guarda il video di Leo Messi per l’Unicef!

Articoli Correlati