Sanremo 2018: Alice Caioli canta Specchi rotti (VIDEO)!

di Martina Renna

Verrà svelato questa sera il nome del vincitore delle Nuove Proposte di questo Festival di Sanremo 2018. Otto giovani in gara:  Ultimo, Mudimbi, Alice, Leonardo Monteiro, Giulia, Lorenzo Baglioni, Eva e Mirkoeilcane. Tutti molto diversi fra di loro in stile, sonorità e stile. Si passa dal rap di Ultimo, alle note dolci di Mudimbi. E’ stato proprio Mudimbi ad aggiudicarsi il primo posto parziale delle ultime sere: basterà a dargli la vittoria finale di questa sera?

>>QUI IN ANTEPRIMA TUTTE LE NEWS DIRETTAMENTE DAL TEATRO ARISTON

La quarta serata di Sanremo 2018 si è aperta con un’esibizione tutta rock di Claudio Baglioni, Michelle Hunziker Pierfrancesco Favino, che hanno cantato con chitarra in mano una versione super rock di Heidi. 

 

Viene presentata poi la giuria degli esperti, che voterà Nuove Proposte e Big durante questa quarta serata: Pino Donaggio, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani, Giovanni Allevi, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Serena Autieri e Andrea Scanzi.

La terza ad esibirsi è Alice Caioli, 21enne siciliana che nella sua Specchi rotti parla del rapporto difficile con suo padre durante il periodo difficile dell’adolescenza:

Sopra il letto sul mio tetto la finestra che non ho
questa casa non ha porte, limiti, pareti
senza vetri non distinguo giorno e notte
il mio tempo ormai è fermo

Queste ore mai contate, specchi a pezzi, muri opachi
racchiudono silenzi, colmi di parole e le mie presenze senti
occhi rovinati, chiusi e sporchi di rancore.

Sogno, non torno, mi perdo, mi spoglio dei dubbi, dei passi sbagliati che ho fatto
sogno i tuoi occhi non c’è più un confine
Vedo un ricordo di un bacio nascosto
dei pianti negati e dei vuoti colmati
oltre i tuoi occhi non c’è più un confine

Donna, immagine e canzoni, fiumi di parole
tensione, dolore, ossessione e
se spargo la mia voce nessuno sa ascoltare
salgo le scale dei miei sbalzi d’umore

Non inciampo su me stessa
che non sono mai la stessa
decisa, indecisa, precisa e imprecisa
e questi freni, bruciano i pensieri come ore mai contate

Sogno, non torno, mi perdo, mi spoglio dei dubbi, dei passi sbagliati che ho fatto
sogno i tuoi occhi non c’è più un confine
Vedo il ricordo di un bacio nascosto
dei pianti negati e dei vuoti colmati
oltre i tuoi occhi non c’è più un confine

Sogno, non torno, mi perdo, mi spoglio dei dubbi, dei passi sbagliati che ho fatto
sogno i tuoi occhi non c’è più un confine

Sogno, mi sbaglio che i passi che ho fatto
sogno un ricordo di un bacio nascosto
di pianti negati e dei vuoti colmati
oltre i tuoi occhi non c’è più un confine

E ogni sera mi fissa la finestra che non ho
con paure e insicurezza non mi dice una parola
si trasforma con l’inganno
non è mai sincera

 

Festival di Sanremo – Alice Caioli – “Specchi rotti” – quarta serata – video – RaiPlay

Alice Caioli canta “Specchi rotti” di A. Caioli, P. Muscolino

VI E’ PIACIUTA L’ESIBIZIONE DI ALICE CAIOLI?

Articoli Correlati