Ricicla i tuoi vecchi occhiali

di admin

Quante paia di occhiali abbiamo sepolto nel cassetto, dispiaciute di buttarli via ma al tempo stesso consapevoli che per noi sono ormai inutili? Pensando ai poveri che non possono permettersi di acquistare occhiali nuovi, Salmoiraghi &Viganò, la più grande catena di ottica italiana, insieme a cbm Italia Onlus, ha avviato una campagna per sostenere le attività di raccolta e riutilizzo di occhiali da vista usati.

Fino al 30 settembre 2008, in tutti i punti vendita Salmoiraghi & Viganò (l’elenco completo è consultabile sul sito http://www.salmoiraghievigano.it/) sarà possibile consegnare gli occhiali da vista usati, a cui sarà attribuito un valore di 50 euro, costituito da uno sconto di 40 euro per l’acquisto di un nuovo paio di occhiali da vista completi di lenti, mentre, i restanti 10 euro, saranno destinati a cbm Italia Onlus per sostenere un progetto di lotta alla cecità evitabile in Sud Sudan.

Gli occhiali così raccolti saranno riutilizzati per vari progetti in diversi Paesi in Via di Sviluppo.

Chi sono gli organizzatori del progetto

Salmoiraghi & Viganò

Il Gruppo Salmoiraghi & Viganò, con circa 480 punti vendita in tutta Italia, è leader nel settore dell’ottica.
Di questo Gruppo fanno parte il marchio Salmoiraghi & Viganò, la più grande catena di ottica italiana, leader nella fascia medio-alta, con oltre 320 negozi,  il marchio VistaSì, la più grande catena “soft discount” del settore, con 135 negozi e il brand Spacciocchiali con 25 punti vendita.

cbm Italia

cbm Italia è parte di cbm International, la più grande organizzazione internazionale senza scopo di lucro, la cui finalità è attuare progetti di prevenzione e cura della cecità  e di altre forme di disabilità fisica e mentale nei Paesi in Via di Sviluppo (PVS), senza distinzione di razza, sesso e religione. Nel 1989 l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha riconosciuto cbm come “Organizzazione professionale nella Prevenzione della Cecità” e come suo partner e collaboratore nella lotta mondiale contro ogni forma di disabilità, con particolare attenzione al tema della cecità e della sordità.
Nel 2008 cbm compie 100 anni!! 100 anni di storia, di esperienza e di sfide vinte sul campo a favore dei più poveri tra i poveri, le persone cieche alle quali, sempre più nel tempo, si è aggiunto l’aiuto alle persone con altre forme di disabilità.

Immagini:
1: www.flickr.com

3: http://www.flickr.com/photos/[email protected]/343096026/

 

Articoli Correlati