Pretty Little Liars: riassunto episodio 2×07 Surface Tension

di Laura Boni

Tempo di cambiamenti a Pretty Little Liars. Emily si trasferisce a casa di Hanna, la famiglia di Aria cerca di ritrovare l’armonia di un tempo e quella di Spencer ristruttura la casa. Nell’episodio 2×7 – Surface Tension le ragazze però aggiungono nuovi pezzettini al puzzle per scoprire cosa è successo veramente ad Alison. Secondo voi chi è A?

Episodio 2×07 – Surface Tension:

Emily si trasferisce a casa di Hanna, visto che sua madre ha deciso di raggiungere il padre in Texas, e non poteva mancare un messaggio di benvenuto: “Divertente, due bugiarde sotto lo stesso tetto. Mi state rendendo le cose così semplici. A”. A casa di Aria si preparano ad una grande festa, la prima da quando sua madre è tornata a casa, e il padre ha l’idea geniale di invitare anche Ezra. Aria cerca in ogni modo di convincerlo ad non accettare l’invito, ma lui sostiene che potrebbe essere un buon modo per far abiatuare i suoi genitori a vederli insieme. Quello che Ezra non ha previsto è che alla cena sarà presente anche Jason De Laurentis. I problemi a casa Montgomey non sembrano finire, visto che Mike ha deciso di boicottare tutte le attività famigliari in programma. Le mamme sono preoccupate per ciò che è successo alla sfilata e le madri di Aria e Hanna hanno capito che c’è qualcuno che spaventa le loro figlie. La famiglia di Spencer decide di assumere Toby per fare qualche lavoro di ristutturazione al fienile e il padre sembra molto contento. Mentre pulisce il giardino, però, Toby dissotterra un bastone da hockey rotto che fa diventare il papà di Spencer molto misterioso a riguardo. Spencer racconta a Toby che Aly una volta le aveva chiesto di provare a giocare a Hockey e lei le aveva prestato quel bastone per esercitarsi e con quello in mano aveva cercato di colpire il fratello Jason. Da quello che dice Toby il bastone è stato usato per colpire qualcuno. Che sia l’arma con cui è stata uccisa Ali? Il padre di Spencer cerca di spiegare a Toby che il ritrovamento del bastone non significa niente e lo intima a non dire nulla a Spencer…troppo tardi! La convivenza tra Emily e Hanna non è così facile come tutte si aspettavano, tanto che Emily decide di andare a studiare da qualche altra parte. Sola a casa Hanna parla con Kaleb, che le confessa del suo passato criminale che siega il suo comportamento strano dell’ultimo periodo. Quando Emily torna a casa, però, le ragazze hanno il tempo di parlare e torna l’armonia. Finchè non appaiono i genitori di Hanna che iniziano a baciarsi sulla porta, la ragazza è arrabbiata perchè sa che il padre non ha ancora lasciato la sua fidanzata. Durante la cena non ci sono traccie di Mike, almeno finchè non appare la polzia dicendo che il ragazzo ha scassinato una casa ed è stato beccato. Aria pensa di essere il motivo per Mike si sta comportando in questo modo, ma Jason gli spiga che lui ne sa abbastanza di ragazzi problematici e la convince a cercare di capire il reale motivo del suo comportamento. Spencer trova suo padre che cerca di bruciare il bastone da hcokey, lei cerca di fermarlo, ma lui ha deciso che non vuole più saperne della storia di Ali e distrugge la possibile prova. Spencer si sfoga con il fidanzato e gli confessa che sente che il padre pensa che lei si inventi le prove sull’omicidio per rimanere al centro dell’attenzione. Mentre Aria rovista nella stanza di Mike trova delle cose rubate tra cui in vaso fatto da Jenna. Mike confessa che il vaso, però, l’ha rubato non da casa di Jenna, ma del tenente Garett, che noi sappiamo essere segretamente il ragazzo di Jenna. Proprio in quel momento Spencer sta dicendo a Garrett della nuova prova che ha trovato, ma per foruna arriva sms di Aria che l’avvisa del pericolo.

Articoli Correlati