Ora o Mai Più 2019: Paolo Vallesi nel cast della seconda edizione in onda su Rai1!

di Laura Valli

Dopo lo straordinario successo, di pubblico e critica, Ora o Mai più torna il 19 gennaio su Rai1, con una seconda strabiliante edizione, sempre condotto dall’impareggiabile Amadeus.

Al fianco dei cantanti in gara ci saranno alcuni coach, che vestiranno anche i panni di giudici: insieme a Fausto Leali, Red Canzian, Marcella Bella e Orietta Berti, già nel cast della prima edizione, ci saranno Donatella Rettore,Ornella Vanoni, Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri, che prenderanno così il posto di Marco Masini, Patty Pravo, Loredana Berté e Michele Zarrillo.

Ad ogni coach sarà affidato un cantante, che negli ultimi anni è rimasto lontano dai riflettori, ma gli abbinamenti non sono stati ancora resi noti.

Tra gli otto interpreti in gara ritroveremo Paolo Vallesi, che negli anni ’90 ottenne discriti successi con i suoi brani , tra i quali la più conosciuta è indubbiamente La forza della vita, che resentò all’edizione di Sanremo del 1992.

 Di seguito trovate video e testo di Era lei” una delle canzoni più celebri di Paolo Vallesi.

PAOLO VALLESI – LA FORZA DELLA VITA, testo

Anche quando ci buttiamo via
Per rabbia o per vigliaccheria
Per un amore inconsolabile
Anche quando in casa il posto è più invivibile
E piangi e non lo sai che cosa vuoi
Credi c’è una forza in noi amore mio
Più forte dello scintillio
Di questo mondo pazzo e inutile
È più forte di una morte incomprensibile
E di questa nostalgia che non ci lascia mai.
Quando toccherai il fondo con le dita
A un tratto sentirai la forza della vita
Che ti trascinerà con se
Amore non lo sai
Vedrai una via d’uscita c’è.
Anche quando mangi per dolore
E nel silenzio senti il cuore
Come un rumore insopportabile
E non vuoi più alzarti
E il mondo è irraggiungibile
E anche quando la speranza
Oramai non basterà.
C’è una volontà che questa morte sfida
È la nostra dignità la forza della vita
Che non si chiede mai cos’è l’eternità
Anche se c’è chi la offende
O chi le vende l’aldilà.
Quando sentirai che afferra le tue dita
La riconoscerai la forza della vita
Che ti trascinerà con se
Non lasciarti andare mai
Non lasciarmi senza te.
Anche dentro alle prigioni
Della nostra ipocrisia
Anche in fondo agli ospedali
Della nuova malattia
C’è una forza che ti guarda
E che riconoscerai
È la forza più testarda che c’è in noi
Che sogna e non si arrende mai.
E’ la volontà
Più fragile e infinita
La nostra dignità
La forza della vita.
Amore mio è la forza della vita
Che non si chiede mai
Cos’è l’eternità
Ma che lotta tutti i giorni insieme a noi
Finché non finirà
Quando sentirai
Che afferra le tue dita
La riconoscerai
La forza della vita.
La forza è dentro di noi
Amore mio prima o poi la sentirai
La forza della vita
Che ti trascinerà con se
Che sussurra intenerita:
“guarda ancora quanta vita c’è!”

Articoli Correlati