Le scarpe scultura by Lacoste

di admin

La Chaussure LACOSTE lancia una capsule collection davvero unica di sneakers per la primavera/estate 2009, disegnata in collaborazione con il famoso architetto  Zaha Hadid. realizzate in sole 10.000 paia, le sneakers sembrano una versione futuristica dei calzari.

Come è nata l’idea
Il progetto di  realizzazion di sneakers LACOSTE è iniziato con una versione digitalizzata del leggendario coccodrillo; il team di ricerca di Hadid ha usato poi il logo come base di partenza per l’esplorazione di una serie di superfici dalla struttura modulare. ‘L’espressione del design all’interno della collaborazione con Lacoste permette l’evoluzione di reticoli di fluido dinamici’ spiega Hadid. ‘Avvolti intorno alla forma del piede, si espandono e si contraggono per fondersi e adattarsi al corpo in modo ergonomico. Ne emerge un paesaggio, una struttura di onde e raggi che si unisce al corpo senza soluzione di continuità’.

Per creare l’effetto paesaggio, la pelle è stata tesa e trattata su strutture in acciaio inossidabile  trattate con Direct Metal Laser Sintering, in modo da replicarne i motivi reticolati, che appaiono anche sulla suola.

Edizione limitatissima
Le calzature, in versione uomo e donna, sono state realizzate in un’edizione limitatissima di 1000 paia presentate nelle  boutique più esclusive da giugno del 2009. La produzione della speciale collezione è prevista in solo 10.000 paia in tutto il mondo.

Articoli Correlati