Justin Bieber e Hailey Baldwin vogliono un figlio

di Alberto Muraro

Nelle scorse ore è uscita un’intervista fiume a Justin Bieber a GQ nel corso della quale l’artista canadese ha parlato di sé a cuore aperto.

 

L’intervista a Justin si inserisce nel contesto promozionale del suo ultimo disco, Justice, pubblicato lo scorso 19 marzo.

Clicca qui per comprare Justice!

 

A GQ Justin Bieber ha parlato della sua vita, del suo rapporto con la fede e soprattutto quello con la moglie Hailey Bieber. Con lei, di cui è follemente innamorato, Justin sta programmando uno splendido futuro.

justin bieber

 

Justin Bieber parla del suo matrimonio e della possibilità di avere figli

Prima di tutto, Justin ha tenuto a sottolineare che essere marito non è proprio una passeggiata. Ecco cos’ha raccontato:

Il primo anno di matrimonio è stato difficile perché avevo tante cose personali in sospeso. Non riuscivo a fidarmi. Tante cose che hai paura di dire al tuo partner per timore che scappi via. Figli? Si, ma, non in questo momento.

L’intervista è stata anche un’occasione per riflettere sulla sua carriera fino a questo punto, fra luci e molte ombre:

Cantare porta felicità, e sento che questo è lo scopo della mia vita. So che le persone amano ascoltarmi. Uso questo sono per aiutare gli altri. Quando tutti iniziano a dirti che sei incredibile, cominci a sentirti migliore degli altri. Ti senti superiore. Un giorno però mi sono svegliato e mi sono chiesto “Chi sono?”. Non conoscevo la risposta e mi sono spaventato.

A proposito, parlando del tour annullato nel 2017, Justin ha aggiunto:

Mi ero chiesto: “Sarò in grado di vivere una vita normale? Che senso ha guadagnare tutti questi soldi e poi alla fine ritrovarmi da solo? Chi vorrebbe mai vivere una vita del genere? Ero solo ed ero triste.

Articoli Correlati