Io Sono Mia: ecco cosa ne pensa Loredana Berté del film

di Alberto Muraro

Andrà in onda questa sera su Rai Uno Io sono Mia, il biopic dedicato alla storia di Mia Martini. Il film, diretto da Riccardo Donna, vede Serena Rossi nel ruolo della protagonista femminile e Maurizio Lastrico (di cui vi abbiamo parlato qui) in quello di Andrea.

Clicca qui per scoprire chi è Andrea!

Nel film ovviamente, troviamo anche il personaggio di Loredana Bertè, interpretato dalla bravissima Dajana Roncione (che, sorpresa, è anche l’attuale fidanzata di Thom Yorke dei Radiohead!).

Sorella amata, persa e poi ritrovata. Loredana, sorella minore di Mimì ha un carattere incandescente, propulsivo, aggressivo, ma fragilissimo allo stesso tempo.

Pezzi enormi di strada insieme, i primi anni ‘70 a Roma, le discoteche, le feste, il divertimento, i provini, gli spettacoli alternativi, il teatro off, la voglia di diventare qualcuno senza sapere bene ancora chi… e poi i primi successi. Anche Loredana canta, come Mimì, e passano lunghi periodi senza sentirsi, perché una impegnata in una tournée, l’altra chiusa in sala d’incisione. Due sorelle che affrontano insieme l’avventura della vita e la realizzazione dei loro sogni, ostacolate e non comprese fin da bambine dal padre. Malgrado la vita le abbia messe continuamente di fronte a scelte difficili e non abbia fatto sconti a nessuna delle due, un filo a volte sottile, a volte più resistente, le ha sempre tenute legate. E quel filo ancora oggi non si è spezzato.

La “vera” Loredana Bertè, come confermato in conferenza stampa, è rimasta davvero entusiasta di questo bellissimom film. La cantante, ancora molto legata alla sorella, si è detta orgogliosa del lavoro rispettoso e credibile fatto sul personaggio dell’indimenticaile Mimì.

 

Qui sotto trovate il video delle dichiarazioni di Loredana Bertè sul film Io sono Mia.

 

Che cosa ne pensate del film Io Sono Mia? Vi sareste aspettati la reazione di Loredana Bertè?

Articoli Correlati