Giovani designer: Pinkrain, accessori per colorare le tue giornate

di admin

Pinkrain, gocce di pioggia malinconiche, ma colorate di rosa per portare un messaggio di allegria e ottimismo: sono questo gli accessori creati da Mafalda con resine polimeriche, plastica e materiale di recupero, per sensibilizzare sul rispetto della natura. Arcobaleni, casette e funghetti coloratissimi o personaggi che esternano le proprie emozioni con l’espressione del volto: le parole chiave delle creazioni Pinkrain sono, come lei stessa ammette, amore, amicizia, fragilità. Allora leggiamo assieme l’intervista a Mafalda, perfetta per capire quanto l’handmade sia in realtà heartmade.

– Innanzitutto come e quando nasce Pinkrain?
Pinkrain nasce durante l’adolescenza. Nasce da un’esigenza: poter indossare qualcosa che fosse creato da me e che mi differenziasse da tutti gli altri. Ho sempre avuto un forte interesse per l’artigianato e il design e così quattro anni fa ho deciso di creare una mia linea di accessori e l’ho chiamata “Pinkrain”. Ho scelto questo nome perché rispecchia molto il mio carattere e l’intento delle mie creazioni: gocce di pioggia malinconiche, ma colorate di rosa per portare un messaggio di allegria e ottimismo. Uno degli aspetti più importanti che prendo in considerazione, quando creo i miei accessori e le mie illustrazioni, è l’uso del colore. Prediligo accostamenti cromatici audaci e tonalità molto forti e vivaci perché credo che un mondo colorato sia molto meglio di uno in bianco e nero! Indossare accessori colorati porta buonumore e inoltre dà un tocco di allegria e originalità al proprio abbigliamento.

– Che articoli possiamo trovare nel tuo sito?
La mia passione più grande dopo l’handmade è l’illustrazione, soprattutto quella per l’infanzia. Pinkrain.it è quindi diviso in due sezioni principali: handmade e doodles, e nello shop è possibile trovare sia accessori (orecchini, collane, anelli, ciondoli) che cartoline, adesivi e spille realizzate con i miei disegni. Sto cercando di unire il più possibile questi miei due interessi e presto vorrei allargare la tipologia di prodotti con marchio Pinkrain e realizzare anche borse di tela e t-shirt con le mie illustrazioni. In queste settimane sto creando anche una serie di fanzine e di fumetti autoprodotti che presto saranno disponibili nella sezione Shop del mio sito. Purtroppo il sito è ancora in allestimento e molte pagine sono vuote, ma mi sto adoperando per completarlo il prima possibile, quindi passate a trovarmi spesso perché nelle prossime settimane ci saranno tantissimi aggiornamenti!

– Cosa vuoi trasmettere attraverso le tue creazioni? Da dove trai ispirazione?
Pinkrain si propone di portare colore anche nei giorni di pioggia! Voglio che indossando una mia creazione e guardandola venga voglia di sorridere e di pensare in positivo!! Per questo uno dei soggetti che riproduco più di frequente è l’arcobaleno, simbolo di speranza e di ottimismo. In molte mie creazioni sono presenti parole come “amore”,” amicizia”, “fragilità”. Mi piace trasmettere dei veri e propri messaggi e parlare di sentimenti. La linea di accessori in plastica “Tell me” è nata proprio con questo intento: dare la possibilità a tutti di esternare le proprie emozioni anche attraverso un paio di orecchini o una spilla. Pinkrain si rivolge ad un target giovane, agli adolescenti, proprio per questo io cerco, con quello che creo e anche con le mie illustrazioni, di trattare tematiche importanti come il riciclo, il rispetto per la natura e per chi ci sta intorno. Da dove traggo ispirazione? Beh, da un bel po’ di cose! Innanzitutto la mia prima fonte di ispirazione sono le mie idee e i miei pensieri… potrei dire che molti miei lavori sono “autobiografici”. Uno dei movimenti che ho conosciuto grazie al web, che mi ha ispirato e che mi ha fatto capire che quello che creavo poteva essere apprezzato dagli altri, è il movimento del DIY americano, dell’independent design. E’ stato seguendo la filosofia del DO IT YOURSELF che ho cominciato a creare e vendere i miei primi oggetti. Mi piaceva molto il fatto di sentirmi parte di una grande famiglia dove ognuno fosse però diverso dall’altro,dove ognuno si distinguesse per l’originalità delle proprie creazioni, della propria arte. Quando creo traggo ispirazione anche dalla natura, sono molto sensibile ai temi dell’ecologia e della sostenibilità ambientale e invito sempre i miei acquirenti a riciclare il packaging dei miei prodotti!

– Che materiali e che tecniche utilizzi?
Mi piace sperimentare sempre tecniche e stili nuovi e adoro accostare materiali molto diversi tra loro, come ad esempio legno e plastica, quando creo un oggetto. Prediligo le resine polimeriche, la plastica e gli oggetti di recupero (come ad esempio i bottoni), ma in passato ho utilizzato anche le stoffe e il feltro. I miei accessori sono modellati a mano (nel caso dell’utilizzo delle resine polimeriche) senza l’uso di stampi. Questo rende ogni pezzo speciale, unico e diverso da tutti gli altri. Nel caso degli accessori in plastica questi sono tutti disegnati a mano con l’inchiostro, colorati con i marker e sagomati con l’uso di forbici

– Come possiamo acquistarle e quanto costano?
Potete trovare le mie creazioni sul sito ufficiale: www.pinkrain.it (nella sezione Shop). Sono presente anche su Etsy: polkadotscloud.etsy.com e su Dawanda: en.dawanda.com/shop/Pinkrain. Coloro che sono di Napoli, possono acquistare gli accessori Pinkrain anche da Oblomova, concept store di recente apertura che si trova in Via S. Sebastiano n° 20 (a Spaccanapoli, nel centro storico). I miei prezzi sono onesti. Li tengo abbastanza bassi proprio perché, essendo anche io una giovane studentessa, mi rendo conto della limitata disponibilità economica dei giovani d’oggi. Cerco quindi di fare in modo che i miei oggetti siano per tutte le tasche, soprattutto quelle dei più giovani! Incluso in ogni pacchetto, insieme alla creazione acquistata, troverete sempre qualche piccolo oggettino extra fatto a mano da me, è un mio modo per ringraziarvi dell’attenzione ricevuta e del vostro acquisto! Visitate spesso il mio sito perchè periodicamente ci saranno sconti ed offerte speciali!

Leggi tutte le interviste di Ginger ai giovani designer

Articoli Correlati