Federico Moccia: ecco i suoi consigli per scrivere un libro!

di Alberto Muraro
federico moccia il cantiere delle storie

Come si scrive un libro? Quali sono i trucchetti del mestiere per dare vita ad un romanzo? A risponderci a questa (e altre domande) è stato qualche giorno fa Federico Moccia! Il celebre scrittore, autore fra gli altri del celeberrimo Tre Metri Sopra il Cielo, ci ha raccontato da dove nasce la sua ispirazione e come si costruisce, da zero, un’opera letteraria.

Partiamo innanzitutto dall’approccio. Per scrivere un libro ci vuole costanza e concentrazione. Impostando una scaletta e un metodo sarà di certo più facile completare la prima stesura in tempi rapidi e senza eccessive perdite di tempo.

Ovviamente, i personaggi dovranno essere al centro. Più costruisci i personaggi, più approfondisci la loro personalità, più saranno loro stessi ad aiutarti a scrivere di loro. Un consiglio, per renderli credibili e riconoscibili, è prendere spunto anche dalle persone che conosciamo e che vivono intorno a noi. Il caso di Tre Metri Sopra il Cielo e di Babi e Step, in questo senso, è emblematico, perché racconta uno spaccato di vita vissuta dello stesso Moccia quando lo scrittore era adolescente.

Qui sotto potete recuperare la nostra intervista di Federico Moccia e tutti i suoi consigli per diventare scrittori!

La ragazza di Roma Nord: partecipa al concorso del nuovo libro di Federico Moccia!

Nei giorni scorsi, l’autore ha presentato insieme alla casa editrice SEM un progetto molto innovativo ed inedito chiamato Il Cantiere delle storie! 

Questo progetto è un nuovo capitolo nella scrittura di Federico e SEM ne è orgogliosamente partner, mossa dall’originalità che lo contraddistingue: è la prima volta che un grande autore di successo si apre completamente ai lettori e li rende veramente protagonisti della scrittura insieme a lui.

Lo scrittore romano è infatti al lavoro sul suo nuovo libro, intitolato La Ragazza di Roma Nord. I suoi lettori, collegandosi al sito www.semlibri.com/cantieredellestorie avranno la possibilità di collaborare alla realizzazione dell’opera, proponendo un proprio testo creativo. Gli elaborati, di una lunghezza massima di seimila caratteri (spazi inclusi) potranno essere inviati dal 25 luglio al 31 ottobre al sito di SEM sulla pagina dedicata al Cantiere delle Storie.

La ragazza di Roma Nord verrà pubblicato da SEM a gennaio 2020. Impegno prioritario da parte di SEM e di Federico Moccia sarà quello di garantire una totale libertà di scrittura per offrire ai lettori di diventare protagonisti accanto al loro autore preferito con la propria storia, nello stile che sentono più congeniale!

Articoli Correlati