Fashion designer: le allucinazioni indossabili di Limbic lobe’s lie

di admin

“Allucinazioni da indossare contro la noia”, così nascono le magliette made in Lobic lobe’s lie. Il perchè di un nome tanto particolare è presto spiegato, basta leggere l’intervista!

Come ha avuto inizio la vostra avventura e qual è la meta?

Abbiamo iniziato a disegnare su tessuto un po’ per caso. Eravamo amici da parecchio tempo, ma senza esserci mai prestati troppa attenzione. Tutto poi è partito da un concorso di tshirt per cui ne abbiamo disegnata una insieme (durante un concerto metal hardcore di un amico, tra l’altro). Da li è stato un continuo produrre e sfornare idee… tra cui quella del nostro marchio, con cui abbiamo voluto mettere insieme i nostri campi di formazione: l’arte e  e la psicopedagogia, anche se sarebbe meglio chiamarla la psico-patia! “Limbic lobe’s lie” significa la bugia del lobo limbico, che è quella parte di cervello che controlla le emozioni. La nostra idea è quella di creare un marchio che simboleggi ciò che nella quotidianità può essere definito “fuga della mente”, intesa come fuga dalla pressante realtà, alla ricerca di nuove forme di espressione della propria creatività, della propria unicità. Si mente a se stessi. Si fugge dalla realtà. La meta non c’è, per ora. Ma non perché crediamo che il traguardo sia troppo lontano o difficile, ma perché in questo work in progress da tutto può nascere tutto. E’ parte caratterizzante del lavoro stesso. Il nostro creare nasce da un sentire slegato dall’obiettivo.

Definite ciò che create in cinque parole

“Allucinazioni da indossare contro la noia”. Dai, sono sei le parole, ma passacele lo stesso!

Il “pezzo” da voi creato a cui siete maggiormente affezionati

La maglietta con la scritta “I’M WASTING TIME”. E’ uno scherzo, dell’ironia sul fatto che spesso l’arte non venga presa sul serio, oppure sia vista come un elemento secondario nell’attività umana. Di conseguenza  meglio essere espliciti: sto perdendo tempo, ma questo è quello che voglio fare… ebbene?

Date alle nostre lettrici tre validi motivi per acquistare prodotti handmade

Il “fatto a mano” è e sarà sempre un prodotto superiore:  non  ricade nella banalità della produzione seriale, che rende la moda – ma non solo – sottomessa a stereotipi… dai, spesso sembriamo tutti fatti con lo stampino. L’idea dell’handmade è l’unicità, quindi si associa al binomio unico=personale.

Date alle nostre lettrici tre validi motivi per acquistare i tuoi prodotti handmade

Le nostre magliette realizzate a mano sono pezzi unici personalizzati. Nessuno ne avrà mai una identica. La persona che decide di acquistare una delle nostre magliette sa cosa vuole, chi è, e soprattutto sa uscire dagli schemi prefissati. E cosa ancora migliore – a favore della moda – chi ha una delle nostre maglie handmade sa che nessuno mai ne avrà una identica. Un elogio all’unicità, insomma.

A che prezzo e in che modo è possibile acquistare i vostri prodotti?

I prezzi sono variabili in base al tipo di disegno, ai materiali impiegati e  al tempo per  realizzarle. Siamo  intorno ai 25/30 euro al pezzo ora. Prezzo variabile per altri capi, come scarpe o borse su cui lavoriamo, ma principalmente su richiesta. Sta per partire anche la collezione stampata, per cui i prezzi si abbasseranno. Per ora siamo contattabili per mail, e abbiamo un buon calendario eventi a cui parteciperemo. Durante questi eventi venderemo e prenderemo commissioni, ma soprattutto, esporremo la nostra Arte “profana”.

Com’è possibile contattarvi e rimanere aggiornati sulle vostre news?

La nostra mail è [email protected]. Tutte le news su mercatini, pezzi nuovi ed eventi live li trovate su www.limbiclobeslie.blogspot.com/

Articoli Correlati