Emanuele Aloia spiega il significato di Il bacio di Klimt (video intervista!)

di Alberto Muraro
emanuele aloia girasole

Qualche mese fa su Ginger Generation vi abbiamo parlato di un artista, Emanuele Aloia, sul quale avevamo deciso di scommettere. Il cantante torinese ci aveva infatti colpito per l’estrema originalità dei suoi testi e per un approccio alla musica diverso dal solito, sincero e “vero”.

Attiva subito la prova gratis di Disney Plus!

Il pezzo che ha ufficialmente consacrato Emanuele Aloia come uno dei nuovi talenti del pop italiano è stata Girasoli. Ma il boom vero, quello che ha permesso ad Emanuele di farsi conoscere anche al pubblico “mainstream”, è stato di certo Il Bacio di Klimt.

emanuele aloia

Ecco l’incredibile offerta di Flixbus che vi permette di viaggiare in sicurezza!

Il bacio di Klmit ha infatti superato i 6 milioni di streaming su tutte le piattaforme, raggiungendo su Spotify la vetta della classifica Viral 50 – Italia e classificandosi al #10 nella Top 50 – Italia e alla #34 della Viral 50 Globale. Su Apple Music, invece, si è classificato 10° nella Top 100: Italia, la classifica dei brani più ascoltati sulla piattaforma. “ Il bacio di Klimt” è, inoltre, il brano italiano più condiviso sulla piattaforma social del momento TikTok, con oltre 111.000 video realizzati sulle sue note. Inoltre, il singolo ha anche raggiunto la #29 della classifica FIMI dei singoli più venduti in Italia.

Clicca qui per acquistare Il bacio di Klimt!

 

 

Numeri davvero impressionanti e assolutamente meritati. Il bacio di Klimt è infatti un vero e proprio gioiellino, un brano che, come ha commentato il suo autore:

Affronta la tematica della solitudine: non sono dei casi le citazioni dei celebri ‘’Assenzio’’ di Edgar Degas e “I fiori del male’’ di Charles Baudelaire.

La pecularità di Emanuele è proprio quella di raccontare con semplicità i sentimenti dei giovani d’oggi, avvalendosi anche del bagaglio di conoscenze legate all’arte e alla letteratura, che sono le sue principali passioni, evocate appunto con frequenti citazioni e riferimenti nelle sue canzoni.

Ebbene, la redazione di Ginger ha avuto l’opportunità di scambiare con  Emanuele quattro chiacchiere proprio pochi giorni fa, in diretta su Instagram. Qui sotto potete recuperare la nostra intervista dove Emanuele ci ha spiegato com’è nata Il Bacio di Klimt. E molto altro ancora!

Emanuele Aloia spiega il significato di Il bacio di Klimt | Intervista

Articoli Correlati