Brit Awards 2013: Harry Styles stuzzicato da James Corden!

di Alice Ziveri

I Brit Awards 2013 non avrebbero potuto aprirsi in maniera più spettacolare: i Muse danno il via alle danze con una fantastica performance di Supremacy, accompagnati sul palco da un’orchestra d’archi truccata in stile “Black Swan”.

La prima premiatrice a salire sul palco è niente popò di meno che Taylor Swift, con il suo bellissimo abito nero: mentre lei fa passerella, magicamente, le telecamere si spostano su Harry Styles. Chissà Perchè! Taylor premia Emeli Sandé come Best British Solo Artist, una bella soddisfazione per la cantante che ha avuto un anno e mezzo eccezionali.
E per dare un’ulteriore botta di esaltazione all’apertura dello show, il presentatore si sposta verso i tavoli degli invitati per la prima intervista. A chi? Ma ai One Direction ovviamente! Louis, Liam, Niall, Harry e Zayn sono tutti splendenti e glamorous nei loro smoking neri con camicia bianca.
Zayn commenta il travolgente susseguirsi di successi dell’ultimo anno dicendo che possono dolo ringraziare le fan, senza le quali non sarebbero mai arrivati dove sono. Uno su tutti: il singolo di beneficenza per Comic Relief, One Way Or Another, è già numero 1 in 63 Paesi: impensabile. Harry ricorda poi che questo week end i One Direction partiranno con il tour, proprio dalla O2 Arena di Londra. Il presentatore James Corden non perde occasione per stuzzicarlo chiedendogli quali delle cantanti in sala sta puntando: Harry non trova di meglio da fare che nascondersi dietro il menù. Ah ah!

 Guarda il video!

Articoli Correlati