Radiohead: le misure di sicurezza del concerto all’iDays Festival 2017. Ecco cosa si può e non si può portare

di Alberto Muraro

Mancano ormai davvero pochissime ore all’atteso secondo live dei Radiohead nel nostro paese (dopo quello alla Visarno Arena di Firenze) a supporto dell’album A moon shaped pool.

Il concerto di domani sera (16 giugno) di Thom Yorke e compagni si terrà all’iDays Festival 2017 di Monza, manifestazione che accoglierà nella cittadina lombarda (presso il grande parco vicino all’Autodromo) il meglio dell’alternative, del rock e del pop mondiale.

In considerazione degli ultimi recenti eventi di cronaca (come l’attentato alla Manchester Arena) gli organizzatori hanno inserito nel sito ufficiale della manifestazione una sezione dettagliata riguardo alle norme di sicurezza e agli oggetti che sono permessi all’interno dell’area del concerto. Ecco quali.

In conseguenza dei recenti fatti di cronaca che hanno interessato manifestazioni con grande concentrazione di pubblico, al fine di garantire il massimo livello di sicurezza e contemporaneamente permettere ai fans di vivere una serata di festa all’insegna del divertimento, gli organizzatori di I-Days comunicano alcune prescrizioni per assicurare un corretto afflusso e deflusso del pubblico promovendo il massimo spirito di collaborazione tra le forze dell’ordine, il personale di controllo dell’organizzazione ed il pubblico.

Prescrizioni

L’area antistante l’ingresso verrà inibita al parcheggio.
Verrà creata un’area di pre-ingresso dove si accederà previa esibizione del biglietto e controllo con METAL DETECTOR.
In fase di accesso all’area concerto verranno ispezionati singolarmente borse e zaini e il materiale non idoneo non potrà essere introdotto all’interno dell’autodromo.
Per motivi di sicurezza non sarà previsto un deposito di zaini, borse, caschi o altri oggetti personali.
PER VELOCIZZARE I TEMPI DI ACCESSO ALL’AREA CONCERTI ED AGEVOLARE I CONTROLLI DA PARTE DI STEWARD E ADDETTI ALLA SICUREZZA E’ PERTANTO VIVAMENTE SCONSIGLIATO ACCEDERE CON ZAINI E BORSE

E’ del tutto vietato:

Introdurre VALIGIE , TROLLEY, BORSE e ZAINI più grandi di 15lt.
Introdurre BOMBOLETTE SPRAY (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
Introdurre TROMBETTE DA STADIO
Introdurre o detenere ARMI, MATERIALE ESPLOSIVO, ARTIVIZI PIROTECNICI, FUMOGENI,
RAZZI DI SEGNALAZIONE, PIETRE, COLTELLI o ALTRI OGGETTI da PUNTA o TAGLIO;
Introdurre CATENE;
Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione;
Introdurre o detenere SOSTANZE STUPEFACENTI, VELENI, SOSTANZE NOCIVE, MATERIALE INFIAMMABILE;
Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti;
Introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in LATTINE, BOTTIGLIE DI VETRO, BORRACCE DI METALLO o BOTTIGLIE DI PLASTICA più grandi di 0,5 lt (sono ammesse solo bottiglie non più grandi di 0,5lt senza tappo) ;
Introdurre ANIMALI DI QUALSIASI GENERE E TAGLIA;
Introdurre BASTONI PER SELFIE e TREPPIEDI;
Introdurre OMBRELLI e ASTE;
Introdurre STRUMENTI MUSICALI;
Introdurre PENNE e PUNTATORI LASER;
Introdurre DRONI e AEREOPLANI TELECOMANDATI;
Introdurre APPARECCHIATURE PER LA REGISTRAZIONE AUDIO/VIDEO;
Introdurre MACCHINE FOTOGRAFICHE PROFESSIONALI e SEMIPROFESSIONALI;
Introdurre VIDEOCAMERE, GOPRO, IPAD e TABLET;
Introdurre BICICLETTE, SKATEBOARD, PATTINI e OVERBOARD;
Introdurre TENDE e SACCHI A PELO;
Introdurre TUTTI GLI ALTRI OGGETTI ATTI AD OFFENDERE;
Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico;
Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga

Ad ogni persona in evidente stato di ubriachezza e/o alterazione o per qualunque altro legittimo motivo, verrà inibito l’ingresso al concerto, pur in possesso di valido biglietto d’ingresso.

Le persone che verranno a trovarsi nelle medesime condizioni nel corso della manifestazione, creando disturbo o molestia ai presenti, saranno allontanate dal concerto.

Verrà adottata ogni altra azione che si ritenga necessaria per fornire il massimo livello di sicurezza e il buon svolgimento della manifestazione.

Ci sarete anche voi domani a vedere i Radiohead?

Articoli Correlati