Zecchino d’Oro: audio, testo e significato di Non capisci un tubo di Gabriele Tonti

di Alberto Muraro

Tutto pronto su Rai Uno per lo Zecchino d’Oro 2019 che prenderà il via oggi, 4 dicembre, e per altri due appuntamenti pomeridiani il 5 e 6 dicembre! Al concorso di quest’anno, vi ricordiamo, ascolteremo un totale di 12 canzoni, fra cui Non capisci un tubo interpretata da Gabriele Tonti.

non capisci un tubo

Come sempre, la diretta delle prime puntate de Lo Zecchino D’oro 2019 sarà trasmessa dall’Antoniano di Bologna. La serata di premiazione conclusiva, invece, si svolgerà all’Unipol Arena di Bologna!

Quest’ultima è un’assoluta novità per il concorso canoro. Non era infatti mai successo che la finale de Lo Zecchino d’oro sbarcasse in un palazzetto! Lo spettacolo diretto da Maurizio Pagnussat, vi ricordiamo, vanterà la conduzione di Carlo Conti e Antonella Clerici, la direzione musicale del Maestro Peppe Vessicchio. Immancabile, ovviamente, il Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni.

Qui sotto trovate audio e testo e significato di Non capisci un tubo di Gabriele Tonti.


Tubo tubo non capisci un tub0
Tubo tubo non ci capisci più
Tubo tubo non capisci un tub0
Tubo tubo ma non buttarti giù!

A volte le parole, con tanta abilità,
Confondono, t’ingannano e succede un patatràc!
Perché ci son parole che ascolti e lì per lì,
Capisci un’altra cosa
E succede che così.

Se un chitarrista dice: “Ho scordato la chitarra!”,
Non dirgli: “Sei sbadato, distratto, smemorato!”
E quando un musicista ti vuole accompagnare,
È inutile sperare che un passaggio ti darà!

Tubo tubo non capisci un tub0 tubo tubo
Non ci capisci più
Tubo tubo n0n capisci un tub0
Tubo tubo ma non buttarti giù!

Se il medico ti dice
“Più calcio servirà”,
Non è perché ti vuole far giocare in Serie A!
E quando un avversario le scarpe ti farà,
Non è detto che da grande, un calzolaio diverrà.

Se il tuo portiere invece, ha tanta, tanta stoffa,
Non credere che sia esperto in sartoria.
Se un rubinetto perde,
Non serve proprio a niente
Il tifo della gente:
Tanto, mica vincerà!

Tubo tubo non capisci un tubo tubo tubo
Non ci capisci più
Tubo tubo n0n capisci un tub0
Tubo tubo ma non buttarti giù!

Attenti alle parole a come sono dette:
Sono scivolose come saponette!
Finisce che ci caschi e corri grossi rischi:
Fischi per fiaschi poi qualcuno prenderà!

Tubo tubo n0n capisci un tub0 tubo tubo
Non ci capisci più
Tubo tubo non capisci un tub0 tubo tubo
Ma non buttarti giù!
Tubo tubo non capisci un tub0 tubo tubo
Non ci capisci più
Tubo tubo non capisci un tub0 tubo tub0
Ma non buttarti giù!