Zecchino d’Oro 2018: audio e testo del brano Toro Loco

di Giovanna Codella
zecchino d'oro 2018

È iniziato il 10 novembre lo Zecchino d’Oro 2018, in diretta su Rai Uno dallo Studio TV dell’Antoniano di Bologna con la rinnovata direzione artistica di Carlo Conti, la conduzione di Francesca Fialdini insieme al duo formato da Gigi&Ross e la direzione musicale del Maestro Peppe Vessicchio.

I 12 brani in gara sono affidati alle voci di 16 piccoli interpreti dai 5 ai 10 anni che cantano accompagnati dal Piccolo Coro Mariele Ventre dell’Antoniano, diretto da Sabrina Simoni. 

Audio di Toro Loco dallo Zecchino d’Oro 2018

Testo di Toro Loco dallo Zecchino d’Oro 2018

Questa è una storia vera, di un toro con la bandoliera
E tutti lo chiamavano Toro Loco
Un tipetto nervosetto,
Non gli devi mancar di rispetto,
Non bisogna fare arrabbiare Toro Loco!
Lui è il boss della prateria,
“Ogni cosa è roba mia”
E le mucche lo lasciavano passare,
Ma quando lui vide lei, una mucca dagli occhi blu,
In un attimo Toro Loco s’innamorò!

Toro Loco,
Incontenibile come il fuoco
Se si arrabbia non si placa, non si scherza perché non gioca
Ma da quando è innamorato,
Appoggiato allo steccato
Sembra proprio imbambolato
Trasformato, rimbambito, stralunato, un po’ acciaccato
Col gli occhioni rivolti all’insù!

Ma che strana situazione, tutti sono in apprensione
Non sarà mica impazzito Toro Loco,
Un signore col vestito rosso va di fretta e gli sbatte addosso
Ma di lui neanche si accorge, Toro Loco!
Una capretta dispettosa fa un nodo alla sua coda
Lui sorride fa un applauso e resta calmo
Il suo cuore fa BUM BUM!
Per quella mucca dagli occhi blu
Sicuramente è innamorato Toro Loco!

Toro Loco,
L’amore è acqua che spegne il fuoco
Non è più rude e fa il galante
E lo salutano senza fuggire
Perché da quando è innamorato
Non è più bullo e maleducato,
Sembra proprio trasformato,
Gli occhi blu l’hanno stregato
Adesso non è più arrabbiato
E nessuno si spaventa più!
Toro Loco!

Perché da quando è innamorato
Non è più bullo e maleducato,
Sembra proprio trasformato,
Gli occhi blu l’hanno stregato
Adesso non è più arrabbiato e nessuno si spaventa più!

Articoli Correlati