Wind Music Awards 2017: Ligabue viene premiato per Made in Italy tour! (video e testo)

di Laura Valli

Dall’affascinante e suggestiva Arena di Verona in prima serata, si è entrati nel vivo della manifestazione musicale presentata da Carlo Conti e Vanessa Incontrada, che anche quest’anno assegna i premi della musica.

La loro presenza era già stata annunciata nelle scorse settimane ma, questa sera martedì 6 giugno, era attesissima l’esibizione di Ligabue ai Wind Music Awards.

La prestigiosa location scaligera per l’occasione ha ospitato la premiazione Del rocker per antonomasia che colleziona un multiplatino per i live il Made in Italy tour.

Ligabue ha regalato al pubblico presente a Verona e a quello a casa una splendida esibizione di tra palco e realtà di cui di seguito potete vedere il video. Cosa ne Pensate?


LIGABUE AL WIND MUSIC AWARDS 2017

Ligabue – tra palco e realtà

Abbiamo facce che non conosciamo

ce le mettete voi in faccia pian piano.

E abbiamo fame di quella fame

che il vostro urlo ci regalerà.

E abbiamo l’aria di chi vive a caso

l’aria di quelli che paghi a peso.

E abbiamo scuse che, anche se buone,

non c’è nessuno che le ascolterà.

E poi abbiamo già chi ci porta

fino alla prossima città.

Ci mettete davanti a un altro microfono

che qualche cosa succederà.

Siam quelli là siam quelli là siam quelli là.

Quelli tra palco e realtà.

Abbimo amici che neanche sappiamo

che finché va bene ci leccano il culo.

E poi abbiamo casse di maalox

per pettinarci lo stomaco.

Abbiamo soldi da giustificare

e complimenti per la trasmissione.

E abbiamo un ego da far vedere

ad uno bravo davvero un bel pò.

E poi abbiamo chi ci da il voto

e ci vuol spiegare come si fa.

“è come prima? No si è montato”

ognuno sceglie la tua verità.

Siam quelli là siam quelli là siam quelli là.

Quelli tra palco e realtà.

E c’è chi non sbaglia mai

ti guarda e sa chi sei.

E c’è chi non controlla mai

dietro la foto.

E c’è chi non ha avuto mai

nemmeno un dubbio mai.

Abbiamo andate e ritorni violenti

o troppo accesi o troppo spenti.

E non abbiamo chi ci fa sconti

che quando è ora si saluterà.

E ce l’abbiamo qualche speranza

forse qualcuno ci ricorderà.

E non soltanto per le canzoni

per le parole o per la musica.

Siam quelli là siam quelli là siam quelli là.

Quelli tra palco e realtà.

Articoli Correlati