Taron e la pentola magica: remake in live action?

di Federica Marcucci

Taron e la pentola magica potrebbe diventare un film in live action. La Disney ha infatti annunciato, attraverso la rivista Variety, di aver da poco acquisito i diritti di tutta la serie di libri scritti da Lloyd Alexander composta da cinque romanzi: The Book of Three, The Black Cauldron, The Castle Llyr, Taran Wanderer e The High King. In realtà non c’è stata nessuna parola ufficiale riguardo a nuovi adattamenti in live action… ma considerando la politica Disney degli ultimi due anni questo tipo di trattamento potrebbe essere molto probabile. Vi ricordiamo infatti che oltre a Il libro della giungla (in uscita) e La Bella e la Bestia (ancora in post-produzione), la major ha in lavorazione film in live action come Aladdin o Winnie the Pooh. Ovviamente giocando anche con i relativi reboot e prequel, come nel caso del film su Crudelia DeMon annunciato qualche mese fa.

Taron e la pentola magica dal canto suo è uno dei più grandi flop della Disney. Datato 1985 (nel team di disegnatori vi era addirittura Tim Burton prima che abbandonasse gli studios per divergenze creative) il film è noto per le sue atmosfere cupe e a tratti gotiche in cui era ambientata la vicenda di Taron, giovane guardiano di maiali che aspira a essere un grande eroe. Insomma decisamente spaventoso per la maggior parte dei bambini, troppo noioso per gli adulti. Chissà, forse la storia potrebbe riscattarsi e avere nuova vita proprio grazie a un live action!

Vi piacerebbe vedere un live action tratto da Taron e la pentola magica?