Sanremo 2015: i look della finale

di Francesca Parravicini

Ultima serata per il festival di Sanremo 2015. Chiudiamo i giochi alla grande! Gli scivoloni sono fortunatamente limitati…

Emma ha aperto la serata con una certa sobrietà, indossando una jumpsuit nera decorata da strass argentatati. D’argento anche i sandali grintosi. Come secondo abito un longdress a colonna con corpetto in stile cotta di maglia. Tutto Gucci.

Arisa in stile Via col Vento: un abito bianco a micro-righe con maxi-gonna Daniele Carlotta decorato da fiori rossi di strass. Più seducente il secondo, con maxi-maniche sheer, scollo a v e gonna ampia in raso.

Rocio bellissima con la frangia. Bello anche l’abito a bustier, in strati di tulle fucsia con corolla finale. Scenografico il secondo, in rosso, con corpino strapless e gonna bon bon.

Nina Zilli ha vinto. Finalmente perfetta in un bellissimo abito a sirena Vivienne Westwood blu oltremare, con bustino strapless e spacco laterale. Splendida la collana in brillanti a colletto.

L’abito di Chiara Galiazzo, un lungo peplo in pizzo di Stella McCartney non mi convince del tutto. Forse per lo stile un po’ sposa? Forse perché non lo porta proprio bene? Mhh…

Annalisa in versione hippy molto chic, con un longdress nero stampato Just Cavalli che rivela una sottogonna micro. Insieme a Nina, la migliore della serata.

Ho solo una domanda: ma l’abito di Irene Grandi è fatto di peli umani???

Bianca Atzei ha una certa passione per gli abiti see-through di Antonio Marras: bellissimo il modello grigio perla con corpino decorato da paillettes.

Bianca Atzei Sanremo

Anche Malika Ayane ha mantenuto uno stile coerente, indossando maxi-dress dalla linea minimale, con giochi di drappeggi. Come quello nero scelto per la finale.

Sanremo Malika Ayane

La super-ospite internazionale Margot Robbie ha indossato un abito del mio brand preferito, ovvero Valentino: poteva sbagliare? Certo che no! Longdress in vellutto see through di una delicatezza impalpabile.

 

Quale look vi è piaciuto di più?