Braccialetti Rossi: dove eravamo rimasti?

di Alessia Bisini

Questa sera, alle ore 21:15 su Rai 1, partirà la seconda stagione della fiction più amata dal pubblico italiano: Braccialetti Rossi. In attesa di rivedere Leo, Vale, Cris, Davide, Toni e Rocco sul piccolo schermo, ecco un breve riassunto di dove ci siamo lasciati lo scorso Marzo 2014.

Mentre Vale (Brando Pacito), Cris (Aurora Ruffino) e Toni (Pio Piscicelli) sono stati dimessi, per Leo (Carmine Buschini) e Rocco (Lorenzo Guidi) la vita in ospedale è destinata a continuare. Dopo essere stato in coma per 8 lunghi mesi, l’imprescindibile deve incominciare un periodo di riabilitazione, mentre il leader prosegue la sua battaglia contro il cancro. Tuttavia, Leo non è solo. I braccialetti sono pronti a dargli tutta la forza necessaria per affrontare questo difficile momento della sua vita, in primis Cris, la ragazza del gruppo e attuale fidanzata di Leo. Tutti meno Davide (Mirko Trovato), morto a seguito di una complicata operazione al cuore. Il bello del gruppo ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi amici braccialetti e della sua famiglia, che nonostante tutto troverà la forza di andare avanti.

braccialetti rossi saremo

Con tutto ciò, la seconda stagione si preannuncia intensa, emozionante e ricca di colpi di scena. Vedremo i nostri amici braccialetti ridere, piangere, soffrire per amore e tantissimi cambiamenti rispetto alla prima stagione. Leo dovrà affrontare un’altra importante sfida contro la malattia e incomincerà a respingere chiunque lo circonda, il suo rapporto con Cris e il suo forte legame con Vale si sgretolerà. Quest’ultimo, ha rinnegato il gruppo e fatica persino ad avere contatti con il mondo esterno. Toni incomincerà a lavorare presso l’ospedale come aiuto infermiere per stare vicino al nonno, costretto a ricoverarsi per un’operazione.Infine, come in una favola, ricomparirà Davide sotto forma di angelo custode. Il suo principale obiettivo sarà impedire che le strade dei cinque ragazzi si separino definitivamente e stare vicino a suo padre e alla compagna, Lilia, che a breve partorirà una bambina.

Insieme ai vecchi braccialetti troveremo delle new entry: Nina, Chicco, Flam e Bea. Passo dopo passo, le new entry si lasceranno contagiare dalla magia dei braccialetti e nel complesso microcosmo ospedaliero nascerà un’amicizia profonda, più forte di tutto, persino della malattia.

Detto ciò, non vi sveliamo altro e vi auguriamo una buona visione!

Braccialetti rossi presentazione

Inoltre, non dimenticatevi di seguire la diretta su Twitter con Brando Pacitto alias Vale! Potrebbe rispondere ad uno dei vostri tweet! 😉

Seguirete Braccialetti Rossi 2 questa sera? Quanto siete emozionate per il ritorno dei nostri beniamini in tv?