PS5: teorie, opinioni ed aspettative sulla futura console Sony

di Marco Della Corte
PS5: teorie, opinioni ed aspettative sulla futura console Sony

Cosa sappiamo al momento della PS5, la futura console Sony che seguirà l’attuale PlayStation 4? In questo articolo cercheremo di spendere qualche parola al riguardo. La PS4, è innegabile, ci ha presentato finora molte chicche.

Capolavori come The Witcher o Tekken 7 sono dei gioiellini che assicurano ore ed ore di divertimento, il primo nel genere RPG, il secondo nel genere picchiaduro. In ambito console, possiamo dire con una certa dose di sicurezza, che la PS4 si è arricchita (e si sta arricchendo ulteriormente) di un insieme titoli indimenticabili; probabilmente una delle migliori library  in ambito console.

PS5: L’ARRIVO E’ INEVITABILE

Nonostante i numerosi progetti di cui è stata (e sarà) protagonista la PlayStation 4, è inevitabile che, prima o poi, la potente console Sony sarà rimpiazzata da quella che sarà la sua naturale erede: la PlayStation 5. Al momento non è possibile dare informazioni sicure sulla console ventura; certo è che le teorie sono molte e qui ne riporteremo alcune.

Prendiamo un recente articolo del portale IGN. Il sito web, riferendosi alla futura console Sony, ha parlato di ‘continuità’. Fino all’arrivo della PS4 e della XBOX ONE (in ambito Microsoft) ogni nuova console ha sempre simboleggiato una nuova realtà, dando spesso un taglio netto al passato. La PS5, che potrebbe avere una forma molto simile quella della 4, come si comporterà con i suoi predecessori?

 

Come fa notare Gianluca Loggia, ci sono stati casi in cui alcune console siano risultate ‘retrocompatibili‘.  Ogni console che esce sul mercato è una nuova storia, con nuovi titoli e avventure videoludiche. La PS5 potrebbe tanto rappresentare un’evoluzione della attuale PlayStation 4 Pro (la  versione più potente di PS4 al momento) quanto un vero e proprio salto generazionale. La speranza è che la nuova console possa essere almeno leggere il parco giochi della PS4.

BOSS RAGE: Shin Akuma & Devil Kazuya (Tekken 7)

PS5: L’OPINIONE DI GINGER GENERATION

A questo punto, è bene dire anche la nostra riguardo il tema PlayStation 5. Che debba rappresentare un enorme salto generazionale e qualitativo ci sta tutta. Ad ogni modo, è anche bene non formattare del tutto il glorioso passato della console di casa Sony. Sicuramente, se la PS5 offrisse una possibilità di retrocompatibilità, non solo con i titoli della PS4, ma anche con quelli delle console Sony precedenti, questo potrebbe essere un optional degno di nota.

Una grande opportunità per gli amanti delle serie videoludiche del passato. Immaginate di poter adoperare degli evergreen (quali Tombi, la prima trilogia di Tomb Raider o di Tekken) sulla nuova console, ma con una fluidità ed una qualità di immagine di gran lunga maggiore! Abbiamo menzionato giochi della PS1, ma non dimentichiamo anche grandi classici PS2 e PS3, come: Tekken Tag Tournament, Kingdom Hearts, Virtua Fighter 4 o i primissimi Assassin’s Creed.

 

Kingdom Hearts Opening Intro Cutscene

Ovviamente anche voi avete la possibilità di dire la vostra: cosa vi aspettate dalla futura PS5?

Articoli Correlati