Ecco chi è Poppy, la nuova youtuber “del mistero”

di Alberto Muraro

Lunghi capelli biondi tendenti al platino, un viso dolce d’angioletto, una voce tenera, quasi fanciullesca, sfondi monocolor tendenti al pastello: queste le caratteristiche di Poppy, il nuovo fenomeno di Youtube che in queste ultime settimane sta facendo molto parlare di sé.

Chi è questa Poppy e percHè sembra essere tutto tranne che un essere umano, ma piuttosto un inquietante automa? La rispota ce l’hanno data Matteo Fumagalli e L’inspiegabile sui loro relativi canali: ci troviamo di fronte in questo caso ad un vero e proprio progetto di marketing, piuttosto che di un vero e proprio canale da teen youtuber classico.

Dietro questa bizzarra idea ci sono infatti la cantante Moriah Pereira (That Poppy il suo nome d’arte e il regista Titanic Sinclair, che qualche tempo fa hanno creato uno speciale canale per prendersi gioco di una serie di stereotipi e luoghi comuni del web e di Youtube in particolare.

Il senso dei video di Poppy è quello di far riflettere l’utente sull’alienazione dell’interazione, smaterializzando nomi, riferimenti concreti e contenuti e dando ad essi una forma bizzarra e alternativa, che perde il suo stesso significato apparente nella ripetizione dei concetti e nella loro astrazione.

Qui sotto trovate una serie di video di Poppy: che ne pensate di questa youtuber?

I Am Not In A Cult

Articoli Correlati