Pingu torna con una nuova serie: ecco i dettagli

di Alberto Muraro

C’è un’intera generazione di adulti, grandi e vaccinati, che oggi ricordano con grande (per non dire grandissimo) affetto Pingu!

Stiamo parlando, nel caso in cui non lo conosceste, di uno degli show per bambini più amato e iconico degli anni ’90. Nato nel 1990 in Svizzera, Pingu si è trasformato in un’icona per i bambini di tutto il mondo. Punto di forza della serie animata erano le divertenti e a tratte assurde vicende del pinguino protagonista, caratterizzate da un linguaggio del tutto incomprensibile.

Adesso, udite udite, Pingu sta per tornare! L’adorabile pinguino sarà infatti per la prima volta protagonista di una nuova serie, questa volta con animazione in 3D! L’originale, come ricorderete, era stato creato con la claymation, una speciale tecnica di animazione che sfrutta la plastilina in stop motion.

Ecco la trama della nuova serie di Pingu!

pingu

Dal piccolo villaggio in cui viveva, Pingu si è trasferito con tutta la famiglia in una grande città dove avrà l’opportunità di conoscere tanti nuovi amici pinguini. Con la sua energia e voglia di fare, Pingu in ogni episodio cercherà di aiutarli nel loro lavoro quotidiano, finendo però per combinare una marea di pasticci! Fortunatamente, alla fine riuscirà a sistemare le cose e far si che la giornata si concluda nel modo giusto…

L’appuntamento con la nuova serie di Pingu è fissato su Cartoonito dal 31 dicembre, tutti i giorni, alle 18.00.

Ecco cosa arriverà su Cartoonito per Natale 2019

Pingu, vi ricordiamo, è solo uno dei tantissimi contenuti di Cartoonito in programma per le feste di Natale 2019. Approderà infatti sul canale due nuovissimi show in Prima TV assoluta!  Si comincia con Whiskey e i suoi amici ispirata alla famosissima canzone Whiskey il ragnetto diventata un vero cult tra i bambini più piccoli. Non è ovviamente finita qui! La settimana dal 16 al 22 dicembre andrà in onda una selezione di film adatti a tutta la famiglia, per trascorrere insieme serate divertenti, in attesa delle vacanze invernali. Non perdeteveli!