Moda al Festival di Venezia: Madonna, Cristiana Capotondi, Kate Winslet, Manuela Arcuri

di Francesca Parravicini

Superscorpacciata di look per questo appuntamento con lo stile del Festival del Cinema di Venezia: vedremo ben quattro outfit, molto diversi tra di loro, d’altrondele donne che li indossano sono molto diverse. Diamo un’occhiata a Madonna, Cristiana Capotondi, Kate Winslet e Manuela Arcuri.

Madonna

Incredibile Madonna, osare e farsi notare è proprio nel suo dna. A lei basta un abito Vionnet, grigio e sbracciato con una scia di farfalle rosse (adoro!) e occhiali vagamente fifties per essere un’autentica diva!

Cristiana Capotondi

Diametralmente opposta la Capotondi, semplice e diafana alla premiere del film Carnage. Basta un abito Amen, lungo con spalline sottili, in tulle azzurro, ricamato con pailletes dorate, con un motivo quasi ad albero, per una classe delicata. Perfetta anche la piccola clutch metallizzata e i gioielli in oro bianco.

 Kate Winslet

Torniamo a Kate, alla premiere di Carnage come la Capotondi. Invece di puntare su un abito lungo come molte sue colleghe, ha scelto un tubino manageriale firmato Victoria Beckham, con collo alto a v, in un lussuoso color crema. E’ comunque fantastica. La semplicità dell’abito è resa ricca dai  sandali Jimmy Choo, in camoscio beige con dettagli gioiello e dagli orecchini in oro a pendente.

Manuela Arcuri

 Ecco un’altra come Anna Falchi: sempre fedele al suo stile (noioso). E perciò via ai soliti capelli sciolti e vestito blu da sirena superscollato e supersvolazzante di Cavalli, con open-toe argentate, bracciale a polsiera e orecchini di brillanti d’ordinanza. Originalità please!

Guarda la gallery di stile del Festival di Venezia!

[nggallery id=147]

Articoli Correlati