Love Actually: il video integrale e la trama del remake realizzato per il Red Nose Day

di Alberto Muraro

In occasione del Red Nose Day, un importante evento benefico organizzato da qualche anno a questa parte da Comic Relief, il cast di Love Actually, uno dei film più romantici e natalizi di sempre, si è riunito per girare un simpatico remake del film uscito nel 2003 e diretto da Richard Curtis.

Per l’evenienza, abbiamo dunque rivisto quasi tutti i membri della troupe originale insieme in 15 minuti di pura magia: il remake, che non è un film intero ma appunto un semplice corto, ci riporta alle storie che avevamo imparato ad amare ben 14 anni fa e ci aggiorna sulle vicende dei loro protagonisti, tutti cresciuti e, in alcuni casi, con famiglie (anche piuttosto allargate!) a carico. Gli unici personaggi che non sono tornati a far parte dell’omaggio del Red nose Day 2017 a Love Actually sono stati Alan Rickman (scomprso a gennaio del 2016) e la “moglie” Emma Thompson, insieme a Rodrigo Santoro (che interpretava il ruolo di Karl) e Laure Linney, nel ruolo di Sarah.

Non molto, in realtà, è cambiato per i personaggi del Love Actually originali, che in questa nuova versione mantengono tutti i propri caratteri e tic originali: ritroviamo infatti il clamoroso primo ministro britannico interpretato da Hugh Grant mentre si scatena sulle note di Hotline Bling, il malinconico Daniel (Liam Neeson) e il figlio, ormai pronto al matrimonio, senza dimenticare il simpatico e minuzioso commesso interpretato da Rowan Atkinson e il romanticone Mark (Andrew Lincoln), che dopo la delusione d’amore con la bella Juliet (Keira Knightley) rivela di essersi sposato con la splendida Kate Moss. Dulcis in fundo l’adorabile Jamie (Colin Firth) che scopre di essere in procinto di diventare nuovamente padre e il rocker maledetto Billy Mack (Bill Nighy), sempre pronto ad avere l’ultima parola e a dire tutto quello che gli passa per la testa durante le interviste.

Una bella botta di nostalgia, insomma, e per di più a scopo benefico: noi abbiamo davvero adorato il remake di Love Actually! E voi?