In & Out: Dianna Agron e Lea Michele

di Francesca Parravicini

Supersfida a tema Glee! Un serial a tutta energia, dove tra una canzone e un balletto ci scappa un’occhiata al look delle protagoniste. E i vestiti più guardati sono indosso alle due protagoniste indiscusse della serie: Rachel Berry e Quinn Fabley. Due ragazze decisamente agli antipodi. Rachel è, come dice la costumista Lou Eyrich, nerdy, con gonne a pieghe abbinate a camicia e cardigan, calzettoni con scarpe mary-jane, colori vivaci che si fanno notare. D’altro canto Quinn è la principessa della situazione, all’ultima moda ma super-femminile in abitini frou frou, pantaloni classici con top sfiziosi, il tutto avvolto da delicati colori pastello. Ma come sono Rachel e Quinn nella realtà? Ce lo dicono le loro interpreti, Dianna Agron e Lea Michele. Decisamente diverse dai loro personaggi.

Dianna Agron

La bella Dianna è stata ospite al Letterman Show e fotografata in pieno giorno sfoggia un fantastico total black senza paura: una bambola di porcellana. Il tubino nero di Stella McCartney ha il corpetto ha forma di cuore in velluto, come la gonna, una longuette aderente. Intonate all’abito le decoltè nere con platform esagerato, sfoggiate con grande disinvoltura. Un outfit che su un altra sarebbe sembrato da funerale, su Dianna è radioso, anche grazie al rossetto e allo smalto rosso che danno un tocco di luce, o più semplicemente per la bellezza della ragazza.

Guarda il look

Lea Michele

Un’aragosta. Non so perché, ma quando ho visto l’abito sfoggiato da Lea alla premiere del Glee: The 3D Concert Movie, ho pensato ad un crostaceo. Boh, saranno le incrostazioni di tulle e di pizzi che creano l’illusione… Comunque questo mini-abito di Marchesa è molto, forse troppo elaborato e di certo non regala grazia o altezza. Se poi lo uniamo a decoltè Casadei di due numeri più grandi, make up troppo marcato, la frittata è fatta. (L’unica cosa carina sono gli orecchini Stephen Webster, a filo annodato). Provaci ancora Lea.

Guarda il look

Articoli Correlati