Federica Abbate – Intervista: “Fiori Sui Balconi racconta la sensazione di sentirsi fuori luogo”

di Alessia Bisini

GingerGeneration.it ha intervistato in esclusiva Federica Abbate a proposito del suo primo singolo, Fiori Sui Balconi, rilasciato in digital download lo scorso 8 settembre per Carosello Records.

Fiori Sui Balconi è stato prodotto da un duo che quest’estate ha conquistato l’airplay radiofonico, ovvero Takagi e Ketra, e rappresenta per la giovane artista la sua prima vera esperienza come cantante e non solo nelle vesti di autrice.

Il suo nome all’apparenza potrà non dirvi nulla, ma in realtà Federica Abbate è l’autrice di alcuni dei più grandi successi della musica italiana pop contemporanea: canzoni come L’Amore Eternit e 21 grammi di Fedez, Roma-Bangkok di Baby K e Giusy FerreriNessun Grado Di Separazione di Francesca Michelin e Il Diario Degli Errori di Michele Bravi, portano tutte le sua firma.

La cantante ha presentato il suo brano per la prima volta durante la Milano Youtube Week e oggi ha colto l’occasione per fare quattro chiacchiere con noi, raccontandoci come è nata Fiori Sui Balconi, quali sono le sue fonti di ispirazione quando si tratta di comporre una canzone e un curioso aneddoto sulla hit Roma-Bangkok. Tuttavia, ciò che ci ha colpito di più Federica Abbate è la sua spontaneità, il suo sorriso sincero, la sua costante voglia di mettersi in gioco e la sua caparbietà. Buona visione!

Guarda la video intervista a Federica Abbate: 

Avete già sentito il primo singolo di Federica Abbate? Vi piace nelle vesti di cantautrice? 

Articoli Correlati