ELODIE: in radio il nuovo singolo VERRÀ DA SÉ! (testo e audio)

di Laura Valli
elodie verrà da sè

Da venerdì 28 aprile, è in rotazione radiofonica VERRÀ DA SÉ, il nuovo singolo estratto dal nuovo album di inediti di Elodie TUTTA COLPA MIA, già disponibile negli store e in digital download.

Il brano , scritto da Luca Mattioni, Mario Cianchi ed Emma, racconta la storia di una notte occasionale ma molto intensa, che una volta conclusa lascia un po’ di amaro in bocca e … qualche senso di colpa.

Elodie ancora una volta riesce a interpretare alla perfezione i sentimenti e i differenti stati d’animo, grazie alla sua voce calda e graffiante, che riesce a dare vita alle parole del testo, imprimendo un pizzico di rancore e sofferenza.

Il video di questo nuovo brano di Elodie, sarà online a breve. Nel frattempo, qui sotto potete ascoltare Verrà da sé. Che ne pensate di questa canzone?

Elodie: Verrà da sé – Testo

Io mi credevo persa
Col cuore chiuso in tasca
mi aspetto sempre che poi arrivi tu
Una giornata spenta
Ingoio la tua assenza
E le tue mani non le sento più
e sento di poter dire che il mondo non vive lontano da me
e sento di poter di poter dire che tutto il resto poi verrà da se

E la notte sarà piena di luci
io e te per mano insieme persi dentro a mille voci
una notte di quelle che ti bruci
Coi segni sulla pelle
persi dentro a mille baci

Tu esci dalla stanza
Io mi vesto senza fretta
Un film già visto che non guardo più
Ti sei scordato tutto
Io invece u po’ ci penso
magari non ci rivedremo più
e sento di poter dire il che il mondo non vive lontano da me
e sento di poter dire che tutto il resto poi verrà da se

E la notte sarà piena di luci
io e te per mano insieme persi dentro a mille voci
una notte di quelle che ti bruci
Coi segni sulla pelle
persi dentro a mille baci

E la notte sarà piena di luci
io e te per mano insieme persi dentro a mille voci
una notte di quelle che ti bruci
Coi segni sulla pelle
persi dentro a mille baci

E la notte sarà piena di luci
io e te per mano insieme persi dentro a mille voci
una notte di quelle che ti bruci
Coi segni sulla pelle
persi dentro a mille baci

Articoli Correlati