Eclipse: l'interpretazione degli attori secondo David Slade

di admin

L’ottima riuscita del film Eclipse, terzo episodio del fenomeno di culto creato da Stephenie Meyer, si deve in gran parte agli attori. David Slade è il regista che li ha diretti in Eclipse. Le sue disposizioni hanno aiutato il cast che ha saputo degnamente venire a capo di ogni scena, dando un contributo fondamentale per rendere il film quello che è già definito un successo!

I pareri del regista

David Slade è molto chiaro in proposito: "Ho detto agli attori: "Sapete chi siete e cosa avete fatto, ma adesso vi state evolvendo." Tutte le domande che un attore si pone, tutte le sfide della trama sono un’occasione di cambiamento per il personaggio. Edward subisce una trasformazione da Twilight a Eclipse, passando attraverso New Moon: c’è differenza persino tra l’Edward dell’inizio di Eclipse e quello che s’incontra alla fine. Questo è il risultato della comprensione del testo, del punto di vista e di tutte le piccole sfaccettature della storia, e dev’essere raggiunto prima di iniziare a girare. Se do un’indicazione, è sempre per suscitare un interrogativo e stimolare una risposta. Tutte queste cose si sommano e alla fine danno vita all’interpretazione dche si vede sullo schermo."
Ma aggiunge anche: "Mi piace incontrare singolarmente gli attori, in modo che, quando è il momento di lavorare su un testo comune, tutti vi arrivino già con una prospettiva personale. Gli attori mi pongono delle domande, io cerco di rispondere e poi loro si preparano da soli. Durante il lavoro di gruppo, ciascuno dà il suo contributo. Questa è la formula per interpretare la storia e far sì che ogni personaggio risplenda di luce propria. Ad esempio, la famiglia Cullen rappresenta un gruppo e, per far sì che ogni membro conservi una sua identità, bisogna guidare il lavoro dei singoli. Questo avviene durante le prove. Ogni attore è diverso, ma sono tutti molto competenti. In questo caso conoscevano bene i loro personaggi perchè li avevano già interpretati nei due film precedenti. Tutti i personaggi principali e , in una certa misura, anche alcuni cattivi hanno qualcosa di eroico. Il mistero che in New Moon avvolgeva il branco di giovani lupi Quileute comincia a svelarsi in Eclipse. Conoscere la storia della tribù permette di capire quanto sia nobile ed eroico il loro atteggiamento. Quanto alla famiglia Cullen, per me rappresentano la metafora di tutto ciò che tradizionalmente è ritenuto negativo  o persino malvagio ma che può rivelarsi positivo o eroico. In questo film Jasper si dimostra uno stratega e la corazza di Rosalie s’incrina permettendoci di cogliere l’interiorità del suo personaggio."

La competenza di ogni singolo attore di Eclipse, dai protagonisti ai personaggi minori, è palpabile in tutte le scene del film. Il merito si deve alle direttive del regista e alla successiva interpretazione di tutto il cast che si è distinto, come già nelle altre due versioni cinematografiche, per bravura e professionalità. Un connubio perfetto che non ha deluso i fans, ma che è anzi riuscito a soddisfarli, e a creare attesa e aspettativa per il seguito della saga, il film Breaking dawn che purtroppo uscirà solo nel 2011.

Articoli Correlati