Benji e Fede – Niente di speciale: Audio, testo e significato

di Laura Boni
Benji e Fede Siamo solo noise standard

Oggi, 2 Marzo, è arrivato il terzo disco di Benji e Fede chiamato Siamo solo noise. Nell’album è contenuta la canzone Niente di speciale. Si tratta di una ballata molto intima che parla della fine di una storia d’amore.

Scopri qui tutte le canzoni ed i testi di Siamo solo noise!

È nata tra la notte del 21 e il 22 Gennaio 2018 in hotel a Milano” ha detto Benji Mascolo, “Ho mandato una nota vocale a Fede alle 00:09 con la prima strofa e il ritornello mettendo insieme i miei pensieri. Parla della mancanza, di una persona che improvvisamente perde il ruolo importante che aveva nella propria vita per diventare un “niente di speciale“.

I due musicisti si sono poi ritrovati qualche giorno e l’hanno finita insieme dopo nello studio di Modena. Le voci e la chitarra elettrica sono state registrate alle 5 di mattina, senza sapere che sarebbero state le definitive. Il produttore Pat Simonini, infatti, ha pensato che fosse un peccato togliere la magia che c’era in quel provino e ha tenuto quelle chitarre e quella voce delle 5 del mattino.

Ascolta qui Niente di speciale di Benji e Fede:

Siamo solo noise è un disco che Benji e Fede hanno realizzato in un anno e mezzo vissuto in diversi studi di registrazione in giro per l’Italia ed a Modena. Hanno scritto e lavorato su un centinaio di canzoni confrontandosi con musicisti e autori rinomati, tra cui Danti, Federica Abbate, Takagi & Ketra, Andrea Nardinocchi e Rocco Hunt.

Testo di Niente di speciale di Benji e Fede:

Ci sono cose che non vedi nella gente
e ferite aperte nascoste sotto pelle
cicatrici di una vita passata
di chi ha dato troppo amore alla persona sbagliata
e torno a casa dopo una lunga giornata
fisso le pareti e penso a tutto ciò che manca

le foto di quella vacanza fatta insieme in un paese troppo grande da vedere in una settimana
odio tutto in questa stanza
è una terra desolata
che sembra il Sahara
e basta poco
per accorciare la distanza

certe volte basta una telefonata
ma questa volta ha detto basta
ha detto solo basta

Eri tutto
ora sei niente di speciale
butto tutto ciò che ci rimane
tra la tv, i film di Hollywood
e le notizie dei giornali
eri tutto
e ora sei niente, niente di speciale

Un elettrone, tu sei un elettrone
facciamo reazione e tutto esplode boom
hanno dato un nome a questo legame
si chiama amore

il mio cuore è indipendente
è scisso dalla mente
anche se non vorrebbe
sento le proteste di uno stomaco ribelle

che si contorce su se stesso lentamente
perché alla fine chi ci tiene di più è chi ci perde
sono un perdente

Tutto
ora sei niente di speciale
butto tutto ciò che ci rimane
tra la tv, i film di hollywood
e le notizie dei giornali
tutto
e ora sei niente, niente di speciale

Eri tutto
e ora sei niente di speciale
butto tutto ciò che ci rimane
tra la tv, i film di Hollywood
e le notizie dei giornali
e spengo la tv perché non ci sei più
e siamo usciti dai mondiali

Eri tutto
e ora sei niente, niente di speciale
non resta niente di speciale

Articoli Correlati