22 contro la Terra: il 30 aprile su Disney+ il nuovo corto ispirato a Soul

di Federica Marcucci
22 contro la terra

In 22 contro la Terra incontriamo di nuovo la piccola anima 22, stavolta in un’avventura tutta sua.

Vi siete mai chiesti cos’abbia contro la Terra la nuova anima 22 nel film Disney e Pixar di successo del 2020 Soul?

Un nuovo cortometraggio targato Pixar Animation Studios ritrova quest’anima scettica molto prima del suo incontro con Joe Gardner. In 22 contro la Terra, disponibile su Disney+ dal 30 aprile, Paola Cortellesi torna nell’Ante-Mondo per prestare nuovamente la propria voce alla vivace e sarcastica anima 22.

LEGGI ANCHE: Soul, la recensione del nuovo film Disney Pixar

Ambientato prima degli eventi di Soul, il cortometraggio originale è diretto da Kevin Nolting, veterano di Pixar da 21 anni. “Durante la realizzazione di Soul, abbiamo parlato del motivo per cui una nuova anima non voglia vivere sulla Terra, ma alla fine non riguardava quel film”, ha affermato Nolting. “22 contro la Terra è stata un’occasione per esplorare alcune delle domande rimaste senza risposta sul perché 22 fosse così cinica. Essendo io stesso una persona abbastanza cinica, mi sembrava l’occasione perfetta”.

CLICCA QUI PER COMPRARE IL SET DI PIN ISPIRATI A SOUL 

Nel cortometraggio 22 contro la Terra, 22 sfida le regole dell’Ante-Mondo e si rifiuta di andare sulla Terra, reclutando un gruppo di altre cinque nuove anime nel suo tentativo di ribellione. Tuttavia, mentre le loro azioni portano a risultati inattesi, il piano sovversivo di 22 potrebbe condurre a una sorprendente rivelazione sul significato della vita.

Penso che le nuove anime rendano il corto davvero divertente, con il contrasto tra la loro pura innocenza e gioia e le ciniche aspettative di 22”, ha dichiarato Nolting. “Le altre nuove anime sono come era 22 prima di scegliere un altro percorso: semplicemente innocenti, come delle pagine bianche guidate dai consulenti nel loro viaggio, per lo più senza sorprese, verso il portale terrestre. In questo, 22 vede un’occasione e cerca lei stessa di guidarle verso il suo modo di pensare”.

Articoli Correlati