Zerocalcare pubblica l’anteprima del suo nuovo libro su Facebook (FOTO)

di Alberto Muraro

Dopo lo straordinario successo di Kobane Calling, il bravissimo Zerocalcare sta finalmente per tornare con un nuovo libro, che potrebbe uscire prima di quanto potremmo aspettarci, magari già entro la fine del 2017.

Sul suo profilo Facebook ufficiale il fumettista romano ha infatti appena pubblicato l’anteprima del suo nuovo progetto, specificando che il periodo di “pausa” apparente presa di recente era appunto legata all’impegno sulla sua ultima opera:

Comunque non so morto eh. Il motivo per cui sto postando pochi fumetti è che sto lavorando al libro nuovo e almeno in questa prima fase provo a stare un po’ concentrato su ‘sta roba, così se tutto va bene è pronto entro la fine dell’anno.
No, non parla de curdi, ma è comunque un libro mezzo collettivo perché provo a fare un po’ il punto sulle cose successe negli ultimi anni a me ma pure a chi sta attorno a me, perché la vita vera fuori è andata più veloce dei fumetti, e nei fumetti i vari cinghiale, secco e compagnia continuavano a rimanere fissi quelli di 8 anni fa e uno guardandoli pensava ‘ammazza ma non crescete mai limortaccivostra?’.
Dagli storyboard non si capisce un cazzo perché sembrano tutti scarabocchi confusi, ma per far vedere che non è una scusa e che ci sto lavorando davvero posto questo che è un disegno dove si vedono un po’ i personaggi principali. Mo vediamo un po’ come va avanti.

L’unica certezza che abbiamo sul libro, dunque, è che non si parlerà di curdi, contrariamente al suo ultimo progetto, totalmente incentrato sul suo viaggio nelle zone fra Turchia e Siria abitate dai difensori curdi del Rojava.

Che cosa vi aspettate dal nuovo libro di Zerocalcare?