Tredici 4 arriva a giugno: come si era conclusa la terza stagione

di Roberta Marciano
tredici 3 recap

Il 5 giugno Netflix ha annunciato l’arrivo della quarta e ultima stagione di Tredici, la serie prodotta da Selena Gomez. Di strada ne è stata fatta dalla prima stagione che raccontava la storia di Hannah Baker, giovane ragazza che si toglie la vita dopo averne passate di ogni a causa dei suoi compagni di scuola, oltre a essere stata stuprata dal quaterback Bryce Walker.

Dalla seconda stagione in poi la serie prende un’altra piega, finendo per abbandonare completamente la storyline di Hannah nella terza stagione, dove gli argomenti trattati sono talmente tanti che si rischia di confondersi.

Ecco il recap completo della terza stagione

Cosa era successo nella terza stagione di Tredici

Come ci eravamo lasciati? Come ricorderete la terza stagione riprendeva dal ballo della scuola quando Clay e Tony prendono sotto la loro ala protettiva Tyler, prima che il ragazzo armato di tutto punto possa compiere una strage. Ma in questa stagione succede veramente di tutto rendendola al pari di qualsiasi altro teen drama in circolazione.

La stagione viene principalmente incentrata sulla morte di Bryce e sul tentativo di scoprire chi è il colpevole. Mentre Ani, nuovo personaggio arrivato nelle vite dei protagonisti sembra quasi voler mettere zizzania tra di loro, tanto quasi da sembrare lei stessa colpevole, gli altri cercano contemporaneamente di affrontare i loro problemi.

Tutti hanno un movente, un motivo giusto o meno per poter aver compiuto tale gesto. Sul finire della stagione vediamo chiaramente chi si è macchiato di questo crimine, cioè Alex che pronto a perdonare Bryce per tutto quello che ha fatto a Jessica, prova a dargli una mano dopo una colluttazione. Tuttavia il menefreghismo con cui Bryce si rivolge a lui non del tutto consapevole di quello che ha fatto fa reagire Alex con rabbia e lo butta giù dal molo. Il ragazzo, infatti, morirà per annegamento.

I dettagli della morte di Bryce

Mentre per tutta la terza stagione di Tredici, prima della sua morte, la storia sembra volerci fare provare quasi empatia per Bryce non sarà Alex a finire in galera per il suo omicidio. I ragazzi cercheranno di proteggerlo, decidendo di non rivelare a nessuno quello che sanno. Questo anche perché al momento in cui viene rivelato il colpevole Monty, amico e compagno di Bryce, si trova in prigione proprio come responsabile della sua morte. Il ragazzo è ovviamente innocente ma non potrà difendersi visto che viene trovato morto nella sua cella.

Cosa è successo a Monty: c’è un errore nella traduzione italiana?

Noi di Gingergeneration.it, ben un anno fa avevamo registrato il nostro consueto podcast recensendo la terza stagione. Trovate tutte le info e i nostri commenti, ascoltando il tutto su Spotify.

 

E voi siete fan della serie prodotta da Selena Gomez, Tredici?

Articoli Correlati