#RipChiara: addio ad una giovane fan dei 5SOS

di Alberto Muraro

Purtroppo quest’oggi dobbiamo darvi una brutta notizia: poche ore fa è scomparsa una giovane e bella fan dei 5SOS, la quindicenne romana Chiara Grizzo, la cui vita è stata spezzata da un terribile incidente che non le ha lasciato scampo.

Chiara stava camminando nei pressi del centro servizi Ziqqurat vicino alla Via Appia, a Roma (probabilmente stava attraversando la strada, anche se la dinamica dell’incidente non è ancora chiara) quando un pirata della strada l’ha investita a forte velocità; la ragazza (che qualche giorno fa era venuta a Milano per godersi il concerto dei 5SOS, il suo gruppo preferito) è stata successivamente trasporata presso il pronto soccorso di Formia in elicottero, già in condizioni disperate. Alla fine, purtroppo, i traumi ricevuti si sono rivelati anche più gravi del previsto e la giovane si è spenta a una manciata di ore dall’incidente. Alla guida della Peugeout che ha investito la giovane, un commercialista romano, che è stato immediatamente fermato e interrogato dai carabinieri.

                                #ripchiara

Dopo la tragica scomparsa di Chiara, tutto Twitter si è mobilitato per rendere omaggio a questa ragazza dal dolce sorriso dando vita all’hashtag #RipChiara, diventato in pochissimi minuti trending topic a livello italiano, e chiedendo una parola di solidarietà anche da parte dei membri dei 5 Seconds of Summer, che però ancora non hanno rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo. La maggior parte dei messaggi dedicata a Chiara recita frasi come “mi dispiace, non ti conoscevo di persona, ma alla fine facevi parte anche tu della nostra grande famiglia!”- o ancora “riposa in pace, sono sicura che da adesso guarderai i tuoi adorati 5 Seconds of Summer da lassù”.

Queste sono le notizie che non vorremmo mai dare: ci stringiamo, anche solo virtualmente, a tutti i familiari e agli amici di Chiara.