Problemi di cuore: mi piace il mio compagno di classe ma non so come conquistarlo

di admin

Ciao…a me piace un ragazzo che è nella mia classe ed è dietro di me di banco, non molto bello ma è bravo a scuola e gli piace fare il deficiente.
a me piace perchè mi fa stare bene e mi fa ridere, però lui non ha mai avuto una ragazza e non so come capire se gli piaccio e come avvicinarmi, anche perchè ho paura che gli altri della classe ci prenderebbero un pò in giro e anche le mie amiche .come faccio ad avvicinarmi per conquistarlo e come faccio a capire se gli piaccio?

Cara amica,

direi che le occasioni per metterti in luce con il ragazzo che ti piace non ti mancano, dato che è seduto nel banco dietro al tuo. Certo devi essere discreta se non vuoi essere presa di mira dai tuoi compagni di classe, che si divertirebbero a punzecchiarti se scoprissero il tuo debole (non è giusto ma è quello che succede sempre purtroppo).
Come fare? Mi hai dato due indizi molto utili: è bravo a scuola e ti fa ridere. Potresti chiedergli qualche delucidazione nelle materie in cui riesce meglio, ad esempio “Accidenti ho perso l’ultima lezione di storia, tu che sei preparato mi potresti dare un po’ di ripetizioni? Oppure “uffa la lezione di mate era davvero soporifera l’ultima volta, posso contare sul tuo aiuto per renderla un po’ più interessante? Sono sicura che può essere meglio di come ce la presentano i prof.” Usa un po’di fantasia, l’obiettivo è attrarre la sua attenzione.
Altra cosa utile, visto che hai a che fare con un ragazzo brillante che sa far ridere ed è di compagnia, è quella di mostrargli il tuo lato ironico. Una compagna di classe divertente (non un’oca giuliva che ride per nulla ma una tipa che sa fare battute intelligenti e argute, segno di intelligenza) è sempre apprezzata. Prova a colpirlo con il tuo sarcasmo, tipo “madonna stamattina c’è talmente tanto vento che mi si sono cotonati i capelli, mi puoi prestare il casco del motorino così li appiattisco un po’? Poi se la prof mi chiede perché sto in classe con il casco le rispondo: grazie per avermelo fatto notare, è tutta la mattina che mi sento la testa pesante e non capivo ….” Cose di questo genere tanto per fare due risate in armonia.
Ultimo consiglio è quello classico che funziona sempre: un bel sorriso dolce (non ebete mi raccomando) e una giusta considerazione della persona che hai di fronte; non è Dio quindi non gettarti ai suoi piedi, anche lui deve inseguirti un po’ e lo farà senz’altro se riuscirai ad affascinarlo con dolcezza e simpatia.

Fammi sapere

Un bacione

Ginger

Problemi d’amore? Scrivi a [email protected]