Oscar 2020: Billie Eilish canta Yesterday per In Memoriam

di Federica Marcucci
billie eilish

Fresca della vittoria di ben 6 Grammy, la giovanissima Billie Eilish si è esibita anche sul palco degli Oscar 2020. L’esibizione era stata annunciata qualche settimana fa, a sorpresa, e fino al momento dell’arrivo di Billie sul palco nessuno sapeva in realtà che cosa avrebbe cantato.

Scopri qui tutti i vincitori degli Oscar 2020!

Del tutto a sorpresa Billie Eilish si è esibita in un’emozionante interpretazione di Yesterday per la sequenza In Memoriam degli Oscar 2020. La cantante ha regalato la sua personale versione del celebre pezzo dei Beatles che aveva l’onere di accompagnare i volti di tutti coloro che se ne sono andati nel corso dell’anno.

Guarda il video dell’esibizione di Billie Eilish agli Oscar 2020:

Tanti volti iconici, da Kobe Bryant, scomparso troppo presto, fino a mostri sacri del grande schermo. Tra loro leggende della Hollywood degli anni d’oro come Kirk Douglas, scomparso recentemente alla veneranda età di 103 anni, ma anche Doris Day e Stanley Donen.

Un momento raccolto e intimo che Billie Eilish ha saputo riempire con la voce unica e particolarissima. Una vera rarità considerando la giovane età della cantante.

Tuttavia l’impegno di Billie per il mondo del cinema non si esaurirà durante la notte degli Oscar 2020. Come sappiamo Billie Eilish è stata scelta, insieme a suo fratello, per comporre la theme song del nuovo film di James Bond No Time to Die. A tal proposito non ci resta che aspettare per saperne di più.

La Notte degli Oscar 2020 sarà riproposta integralmente lunedì 10 febbraio su Sky Cinema Oscar a partire dalle 10.45 circa, mentre in prima serata l’appuntamento con “Il meglio della Notte degli Oscar” sarà in onda dalle 21.15 su Sky Cinema Oscar e su Sky Uno.

Che cosa ne pensate dell’esibizione di Billie Eilish agli Oscar 2020? Vi è piaciuta la sua personale interpretazione di Yesterday?

Articoli Correlati