Linus e la polemica contro RTL 102.5, Kekko dei Modà e X Factor

di Alberto Muraro

Sarebbe davvero inutile nascondere che fra Radio Deejay e RTL 102.5 non scorra buon sangue, ma d’altra parte è anche comprensibile, visto e considerato che da anni le due radio si fanno la guerra a chi riesce ad accaparrare più ascoltatori. Proprio da questa prospettiva sono succosissime le recenti dichiarazioni di Linus nel corso del Festival di Dogliani: il direttore artistico e storico speaker della radio di Via Massena ha infatti espresso dei giudizi molto duri sulla radio di Lorenzo Suraci e, in parallelo, su X Factor, con il quale ha scelto di chiudere la collaborazione.

Ecco quanto dichiarato da Linus nei confronti del talent di show di SkyUno:

“Era da qualche anno che la situazione si trascinava e non ero contento del nostro rapporto di collaborazione. E’ un programma bellissimo, se fossi un produttore bellissimo, vorrei fare una cosa come quella. Però un conto è il programma tv, un altro l’aspetto musicale, che purtroppo non va da nessuna parte e mostra gli anni che ha. Nel resto del mondo X Factor non esiste praticamente più, l’Italia sta tenendo in vita un moribondo. Non ricordo nemmeno chi ha vinto l’anno scorso o quello prima. Non è successo niente da Marco Mengoni in poi, con l’eccezione di Francesca Michielin. Due che l’avrebbro fatta anche senza talent”.

Idealmente, questo attacco a X Factor potrebbe anche essere fine a sé stesso, senonché Linus ha deciso di rincarare la dose con un’altra affermazione, molto più dura, proprio dedicata alla radio competitor, che a partire da questa stagione sarà l’emittente ufficiale di X Factor:

“Rtl ci si è buttata sopra con l’eleganza che la contraddistingue e noi siamo lieti di lasciarle spazio, così Kekko dei Modà avrà qualche altra canzone da scrivere. Per come fa la radio Rtl, inserire nella programmazione altre 20 canzoni ‘riempitive’ non cambia nulla. Il loro è un ipermercato della musica, se sono contenti così, affari loro. E se sono contenti a XF, vuol dire che sono pronti ad abbassare ancora il livello”.

Nel frattempo, i fan dell’eterna faida fra RTL 102.5 e Radio Deejay hanno messo i popcorn a scaldare: resta ora da capire se le dichirazioni di Linus troveranno la replica dei diretti interessati oppure no. Noi, sotto sotto, ci speriamo.

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Linus nei confronti di X Factor e RTL 102.5?