L’A.S.S.O. nella manica: Clip in esclusiva con Skyler Samuels e Bianca Santos

di Laura Boni

Vi siete mai sentite l’amica “sfigata” usata per fare colpo sui ragazzi? Speriamo proprio di no, ma evidentemente è una pratica comune nelle high school americane, tanto da avere anche un nome: The Duff (in italiano A.S.S.O. – Amica Sfigata Strategicamente Oscena). Arriva al cinema il 19 Agosto L’A.S.S.O. nella manica in cui l’attrice di Noi Siamo Infinito Mae Whitman interpreta Bianca, una ragazza che scopre di essere considerata l’amica bruttina del gruppo; su GingerGengeration.it oggi abbiamo in esclusiva una video intervista con Skyler Samuels e Bianca Santos, che nel film interpretano Jess e Casey, le due amiche attraenti e popolari della protagonista.

Nella clip le due attrici parlando dei loro personaggi, delle loro colleghe Mae e Bella Thorne (si, c’è anche lei nel film!) e dei loro personaggi e del rapporto con gli altri attori sul set. Casey è un personaggio molto importante per molti di voi perché nella versione italiana è doppiata dalla Youtuber Greta Menchi che, il 22 Luglio, presenterà il film al Giffoni 2015.

_N8A5155.NEF

Nel cast di L’ A.S.S.O. nella manica troviamo Whitman, Robbie Amell, Bella Thorne, Bianca Santos, Skyler Samuels, Romany Malco, Ken Jeong e Allison Janney. Il film sarà nelle sale italiane dal 19 Agosto.

Trama:

Bianca (Mae Whitman) è un’adolescente acqua e sapone, come tante, contenta della scuola e dei suoi amici fino al giorno in cui, parlando con due amiche, decisamente più “popolari” e attraenti di lei (Skyler Samuels e Bianca Santos), scopre di essere stata soprannominata ‘A.S.S.O.’ (Amica Sfigata Strategicamente Oscena). Così il suo universo fatto di certezze comincia a vacillare. Bianca ignora i saggi consigli elargiti dall’amica del cuore e si lega a Wesley (Robbie Amell), il muscoloso della scuola, tanto furbetto quanto innocuo, per tentare di cancellare per sempre questo soprannome. Così facendo, spera di attrarre anche l’attenzione di Toby (Nick Eversman), di trovare finalmente la sicurezza e la fiducia necessarie per affrontare la temibile Madison (Bella Thorne) e di ricordare a tutti che, indipendentemente dal proprio aspetto fisico o dal proprio comportamento, prima o poi ognuno di noi è un’A.S.S.O. È un dato di fatto, e non c’è niente di male.

Guarda la video intervista in esclusiva per GingerGeneration.it con le protagoniste di L’A.S.S.O. nella manica:

Articoli Correlati