Invasa dalle uova? Prepara una torta al cioccolato!

di admin

Uova di cioccolato incartate, decorate ad arte da abili pasticceri, giganti, ovetti… Per quanto tempo la vostra dispensa ne ospita gli avanzi, dopo Pasqua? Un ottimo modo per snellire la dispensa e non fare indigestione di uova di cioccolato potrebbe essere invece quello di farle sciogliere per preparare… una squisita torta al cioccolato! Ecco allora una ricetta semplice e buonissima, che apprezzeranno tutti.

Ce la presenta Lisa Gambino, ventisettenne trevigiana. Laureata in scienze sociologiche, Lisa studia scienze e cultura della gastronomia e della ristorazione e sogna di aprire una locanda immersa nella campagna dove accogliere chiunque possa apprezzare i sapori della vita.  Potete trovare tutte le sue buonissime ricette nel suo golosissimo blog Q.B. – In cucina quanto basta.

Gli ingredienti

250 g di burro, 200 g di cioccolato fondente, 375 ml di latte, 320 g di zucchero, 175 g di farina, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 3 cucchiai di cacao in polvere, 2 uova, 2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia, glassa al cioccolato, panna montata o gelato alla vaniglia per servire.

Il procedimento

Scalda il forno a 180°. Ungi e rivesti uno stampo a bordo alto amovibile da circa 25 cm diametro. Metti il burro, il cioccolato e il latte in un pentolino fino a quando il tutto si scioglie, aggiungi lo zucchero e mescola fino a quando si dissolve. Togli dal fuoco e versa in una ciotola. Aggiungi gli ingredienti asciutti mescolando con la frusta, quindi le uova e la vaniglia. Mescola ancora con la frusta. Versa l’impasto nello stampo e fai cuocere per un’ora. Lascia raffreddare, versa sopra la glassa e servi con panna montata o gelato alla vaniglia. Un consiglio: lascia la torta fuori dal frigo qualche minuto prima di servirla, in modo che si sciolga il burro!