I Liceali 3: stasera la nuova serie su Canale 5, protagoniste le manifestazioni studentesche

di admin

Stasera torna su Canale 5 la serie televisiva I Liceali. Ormai giunta alla terza stagione, è pronta ad affermare il successo riscosso nelle precedenti. Il  suo punto di forza è sicuramente la riproduzione molto realistica degli ambienti e delle situazioni scolastiche. Dopo mesi di importanti contestazioni  nelle piazze da parte di studenti ed insegnanti, i registi non potevano che dedicare ampio spazio alle proteste nei confronti delle riforme e dei continui tagli. Mariastella Gelmini non viene mai citata ma il parallelismo con l’attuale situazione della scuola pubblica italiana è evidente. Otto puntate che fotograferanno, non solo occupazioni e cortei, ma anche problemi come l’uso di droghe, la bulimia e l’anoressia. Il produttore Pietro Valsecchi in merito alla nuova stagione dichiara: ” E’ una fotografia di quello che avviene nel mondo studentesco che portiamo sullo schermo affinchè i politici si rendano conto della realtà: dovrebbero vedere non una ma venti serie come queste per capire i disagi, le ansie dei giovani nei confronti di un futuro lavorativo incerto e i relativi problemi delle loro famiglie. Prima di fare le leggi occorre conoscere e stare dentro i problemi della gente. Non esiste un futuro migliore se non c’è una scuola migliore, con più mezzi a disposizione di docenti e studenti.”  Una posizione forte che rispecchia un vero disagio riscontrato anche oggi dal boicottaggio del Test Invalsi nelle scuole superiori.

Voi seguite la serie I Liceali? Rispecchia davvero la realtà? Chi sono i vostri personaggi preferiti?