Home Festival 2018 – Day 3: la fotogallery di una (splendida) giornata sotto la pioggia!

di Alberto Muraro

Nonostante i nuvoloni neri che ci hanno fatto parecchio penare, la terza giornata dell‘Home Festival 2018 è stata assolutamente fantastica!

Lo scorso 31 agosto, infatti, sui palchi montati nell’ex Area Dogana di Treviso abbiamo visto suonare il meglio del rock e dell’elettronica italiana e internazionale in circolazione. Fra gli ospiti di questa incredibile terza giornata, gli Incubus di Brandon Boyd, i The Prodigy, i Belize, Jack Jaselli e, dulcis in fundo, i Prozac +!

Noi di GingerGeneration.it siamo arrivati giusto in tempo per veder suonare la band di Are you in?. Il gruppo ci ha intrattenuti con un’ora e mezza di musica di altissima qualità, facendoci dimenticare in un battibaleno le preoccupazioni per il diluvio universale e i fulmini.

Subito dopo è stato il turno dei Ministri di Davide Autelianio, esibitisi nel palco inserito nella suggestiva tenda a mò di circo. Conclusosi il set della band di Mammut, è stato il turno degli sconvolgenti The Prodigy. Il duo di artisti britannici ci hanno fatto ballare fino allo sfinimento, riportandoci tutto d’un tratto ai fasti dell’elettronica dei club londinesi ’90.

A conclusione di una giornata strepitosa, i Prozac +: la band punkrock, che festeggia nel 2018 ben 20 anni di carriera, si è esibita subito dopo la mezzanotte, portando via con sè, finalmente, la pioggia che tanto ci ha fatto penare!

Qui sotto trovate la nostra fotogallery con tutte le foto più belle della terza giornata di Home Festival 2018!

C’eravate anche voi oggi all’Home Festival 2018?

Articoli Correlati