Halsey – Forever … (is a long time): Audio, testo e traduzione della canzone

di Laura Boni
Halsey Manic

E’ finalmente uscito il terzo disco di Halsey, oggi 17 Gennaio, Manic, ed uno dei brani in esso contenuti è Forever … (is a long time). L’album che è stato anticipato da ben sei canzoni You Should Be Sad, Suga’s Interlude, Finally // beautiful stranger, Graveyard, l’amatissima Without Me e Clementine. Il disco contiene anche collaborazioni con Suga dei Bts ed Alanis Morrissette.

Ashley Francipane, questo il vero nome della cantautrice americana sarà presentato dal vivo in Italia nell’unica tappa del Manic World Tour, al Mediolanum Forum di Milano, il prossimo 13 febbraio (scopri qui info e prezzi dei biglietti).

Scopri QUI tutte le canzoni i testi e le traduzioni di Manic!

Ascolta Forever … (is a long time) di Halsey:

Testo di Forever … (is a long time) di Halsey:

[Intro] I spent a long time watering a plant made out of plastic
And I cursed the ground for growing green
I spent a long time substituting honest with sarcastic
And I cursed my tongue for being mean

[Verse] And weightless, breathless restitute
Motionless and absolute
You cut me open, sucked the poison from an aging wound
Now fifty thousand war cadets
Would cower at this small brunette

To my surprise, not six feet high
Would reach and grab the moon if I
Should ask or just imply
That I wanted a bit more light
So I could look inside his eyes
And get the colors just right
Just right, just right, just

[Interlude] [Outro] But love built, God built provinces
Build calluses, break promises
‘Cause I could never hold a perfect thing and not demolish it
What am I thinking? What does this mean?
How could somebody ever love me?
Talk to your man, tell him he’s got bad news comin’

Traduzione di Forever … (is a long time) di Halsey:

[Intro] Ho passato molto tempo ad innaffiare una pianta fatta di plastica
Ho maledetto il terreno perché crescesse il prato
Ho passato tanto tempo a sostituire la verità con il sarcasmo
ed ho maledetto la mia lingua per le cattiverie

[Verse] e senza peso, senza fiato
Immobile ed assoluto
Mi hai aperto in due, succhiato il veleno da una ferita vecchia
ora 50.000 cadetti in guerra
indietreggerebbero davanti a questa morettina

Con mia grande sorpresa, Non un metro ed ottanta
ti prenderei e porterei alla Luna se
me lo chiedessi o me lo facessi capire
vorrei un po’ più di luce
quindi guarderei nei tuoi occhi
ed indovinerei il colore
solo giusto, giusto, giusto

[Interlude] [Outro] ma l’amore si costruisce, Dio costruisce province
crea calli, spezza promesse
perché non posso mantenere una cosa perfetta e non distruggerla
Cosa stavo pensando? Cosa significa?
Come potrebbero mai amarmi?
parla con il tuo uomo, digli che ci sono brutte notizie in arrivo

Articoli Correlati