Giovani e caste: le nuove americane

di admin

Sono 4.400 i “purity ball” organizzati ogni anno in America, i party a cui partecipano sempre più ragazze e ragazzi con la famiglia al seguito, per festeggiare il valore della purezza e della castità prima del matrimonio.

La tradizione dei “purity ball”
La tradizione è nata 10 anni fa nel piccolo paese di Colorado Springs, nello Iowa, promossa dalla comunità evangelica del luogo: si trattava di una festa organizzata dalla famiglia Wilson per accogliere la figlia Randy nel “mondo degli adulti”. Raggiunta la pubertà, i genitori della ragazza volevano manifestarle il poprio impegno per la farla crescere in un contesto che ne difendeva la purezza e la virtù.

Oggi l’idea dei Wilson è stata copiata da 4.400 comunità, che ripetono l’originale rituale o altre simili versioni: le ragazze ormai “piccole donne” attraversano la sala da ballo camminando su un tappeto di rose bianche e passano sotto spade incrociate, poi il padre delle ragazze promette di vegliare sulla castità della figlia fino al matrimonio.

In america sono tantissime le persone che credono nell’astinenza sessuale come soluzione per garantire la scelta di un partner giusto per la vita ed avere un matrimonio felice. Anche in molte scuole  e università esistono gruppi in difesa della purezza prematrimoniale: la più famosa si chiama “True love revolution” e il suo motto è: “Worth waiting for”

Vale la pena aspettare
Questa è la filosofia delle ragazze e dei ragazzi che scelgono uno stile di vita che, fino al matrimonio, prevede l’astinenza dal sesso. Alcune esponenti femministe hanno accusato questi gruppi di violare il diritto della donna di scegliere come utilizzare il proprio corpo, ed ecco come ribatte Janie Fredell, famosa attivista del gruppo pro-castità: “Il femminismo convenzionale sostiene che controllare il proprio corpo significa la libertà di fare sesso senza conseguenze, come un uomo. Io sono una femminista anti-convenzionale, prendo possesso del mio corpo attraverso la scelta di non farlo, dicendo no agli uomini“.

Non fare qualcosa è quindi una scelta, come farlo. L’importante è riflettere sull’importanza di quello che facciamo: il sesso, per quanto piacevole, non è solo un gioco, ma qualcosa di molto più profondo, che coinvolge la nostra essenza e quella della persona con cui siamo.

Teen idol per l’astinenza: Jonas Brothers
Molti vip adolescenti hanno affermato di aderire a questa prospettiva di vita: tra loro troviamo in particolare i Jonas Brothers, composta da gtre (carinissimi!!) fratelli, già molto famosi e apprezzati in america, nonché amici di famose star come Miley Cyrus, Avril Lavigne e Zac Efron (vedi foto). presto saranno protagonisti di un film della Disney, Camp Rock. Quest’anno esce ion america il loor nuovo album, Just a little longer: noi vi proponiamo il video di “When you look me in the eyes”

“Quando mi guardi negli occhi colgo un angolo di paradiso”
Così descrivono l’amore i Jonas Brothers, nella canzone: un amore può essere profondo anche se non si brucia subito nel sesso e, forse, anche di più.
Tu cosa ne pensi?

Guarda il video di “When you look me in the eyes” dei Jonas Brothers

Immagini:
1: www.flickr.com
4: I Jonas Brothers con Zac Efron

 

 

Scopri il telaio da bici MTB   più adatto a te!

Se vuoi conoscere tutto sul mondo della Bici, basta cliccare!

Tutte le anticipazioni del Tour de France, in anteprima!

Tutti i segreti dell’infallibile fuoriclasse dei nostri tempi: Alberto Contador