Gigantic: ufficialmente cancellato il film d’animazione Disney

di Federica Marcucci

Gigantic, il film d’animazione targato Disney che avremmo visto al cinema entro il 2020, è stato cancellato. A rivelare la notizia in esclusiva è stato The Hollywood Reporter, riportando le parole del presidente dei Disney Studios Ed Catmull.

“Quando si inizia a sviluppare un progetto, è impossibile sapere come il processo creativo andrà avanti. E a volte può capitare che un progetto non funzioni, non importa quanto ci è caro o quanto impegno e passione ci mettiamo. Con Gigantic abbiamo raggiunto quel punto, e anche se si tratta di una decisione difficile, per il momento abbiamo deciso di fermare la produzione. Ci stiamo concentrando invece su un altro progetto che è in sviluppo e che prenderà il suo posto nel 2020. Presto ne saprete di più.”

Fulmine a ciel sereno? Nonostante un anno fa Meg LeFauve fosse stata nominata co-regista del film e i post del capo dell’animazione Malcon Pierce lasciavano ben sperare fino a qualche giorno fa, il destino di Gigantic sembrava segnato ormai da qualche tempo.

Una post-produzione irrimediabilmente lunga, in particolare per le tempistiche Disney di questi ultimi anni, sicuramente sostenuta da una buona idea iniziale ma che è andata per scontrarsi con le dinamiche di una realtà che non può permettersi di investire in progetti sbagliati. Soprattutto se si tratta di film particolarmente dispendiosi e dalla lunga lavorazione, come in questo caso.

Peccato. Ci sarebbe piaciuto, in mezzo al marasma di produzioni targate Disney con soggetto non originale, qualcosa di diverso che facesse ripensare un po’ ai vecchi classici. Non sappiamo ancora quale sarà il film che nel 2020 prenderà il posto di Gigantic, ma vi terremo aggiornati.

Nel frattempo siamo sempre più convinti che, con l’andare del tempo, sia la Pixar l’unica divisione della Disney a conservare lo spirito grazie a cui la major ha costruito la sua fortuna e identità.

Che cosa ne pensate della cancellazione di Gigantic?