Frank Ocean pubblica a sorpresa il suo secondo album Blonde (cover e tracklist)

di Alberto Muraro

Frank Ocean ha preso in giro il mondo intero, per mesi e mesi: nella notte fra il 20 e 21 agosto, l’artista di channel ORANGE (già collaboratore di primo piano per Beyoncé, Jay-Z e Kanye West) ha pubblicato il suo secondo, attesissimo album intitolato Blonde. La sorpresa nasce, per quelli di voi che conoscessero la storia, nel fatto che tutti (comprese le principali testate di settore) erano convinti che il disco si sarebbe chiamato Boys Don’t Cry e non sarebbe uscito prima di qualche altra settimana.

E invece Frank Ocean si è preso ancora gioco di noi, rilasciando l’album contro ogni pronostico e creando su di esso delle altissime aspettative, un’operazione di marketing “alternativo” che ha attirato sul suo nuovo progetto discografico un interesse davvero incredibile.

Nonostante non si tratti propriamente di una teen star a tutti gli effetti, vale la pena di presentarvelo in quanto vero e proprio innovatore del genere R&B a livello mondiale: la sua musica si discosta infatti da qualunque possibile stereotipo black per parlare di amore, relazioni complicate e problemi di tutti i giorni con una delicatezza disarmante.

Il disco è attualmente disponibile in anteprima streaming soltanto su Apple Music ma si può anche acquistare sull’Apple Store, in alternativa: per Spotify e le altre piattaforme online, per il momento, bisognerà ancora attendere.

Qui sotto trovate in anteprima la cover e la tracklist del disco: che ne pensate?

frank ocean blonde

Nikes
Ivy
Pink+White
be yourself
Solo
Skyline To
Self control
Good guy
Nights
Solo (reprise)
Pretty Sweet
Facebook story
Close to you
White ferrari
Seigfried
Godspeed
Futura Free

Articoli Correlati