Festival di Sanremo 2021: la conferenza stampa di presentazione

di Alberto Muraro
sanremo 2021

Un anno fa esatto la Rai festeggiava uno dei Festival di Sanremo di maggior successo di sempre. Un anno fa non ci saremmo mai aspettati quello che un giorno avremmo vissuto. Ecco con quali dichiarazioni si è aperta la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2021.

Attiva la prova gratis di Amazon Music Unlimited e ascolta le canzoni di Sanremo 2021!

 

Si è tenuta questa mattina, nella sede Rai di Via Mazzini, l’incontro con la stampa con il quale Amadeus e i suoi colleghi hanno parlato, per la prima volta, dell’evento di quest’anno.

Tutte le anticipazioni sul Festival di Sanremo 2021

Ecco come ha introdotto la conferenza il direttore di Rai Uno Stefano Coletta, anticipando il mood delle canzoni che ascolteremo:

I testi sono il risultato di quello che abbiamo vissuto, quando si è in guerra sono i sentimenti archetipici, primari che si esprimono. Sono spesso testi d’amore, perché al senso di dolore, di solitudine si risponde con quelli che sono gli ingredienti più emotivi della nostra esistenza. […] Questo sarà il Festival della rinascita e della consapevolezza.

Amadeus ha aggiunto:

Mi piace ricordare quello che è accaduto l’anno scorso, ho nostalgia di quegli assembramenti, quella era la normalità. Quello è stato un Sanremo bellissimo ma per carattere tendo a non voltarmi indietro. L’obiettivo è ora rendere questo Festival che certamente è unico nel suo genere (ma speriamo che sia unico!) e deve essere unico perché può creare all’interno dell’Ariston uno spettacolo degno degli ultimi 70 anni. Vorrei che le persone pensassero ad un momento di spensieratezza stando in casa con le loro famiglie. Noi abbiamo il dovere di dare loro 5 serate di spensieratezza. Voglio che sia un festival di rinascita ma anche che ci sia un grande show.

In conferenza, Amadeus ha confermato tante anticipazioni sul Festival di Sanremo. Sul palco dell’Ariston vedremo come ospiti fissi oltre a Fiorello anche Zlatan Ibrahimovic e Achille Lauro. Achille Lauro farà dei “quadri”, l’artista sta infatti preparando delle performanche che raccontano tante storie interessanti.

Fra gli ospiti confermati da Amadeus troveremo anche Alessandra Amoroso, Negramaro e Ornella Vanoni. Il direttore artistico non ha escluso la possibilità che arrivino anche degli ospiti stranieri, ma per forza di cose, vista la situazione, ci si concentrerà sugli ospiti nostrani.

Claudio Fasulo conferma la presenza di tre inviati dal mezzanino, tre personaggi che si occuperanno delle interviste ai cantanti e agli ospiti. Stiamo parlando di Giovanni Vernia, Giovanna Civitillo (moglie di Amadeus) e Valeria Graci.

Sinteticamente, Fasulo ha spiegato anche come funzioneranno le votazioni. Ci sono tre componenti: giuria demoscopica, giuria della sala stampa e giuria dell’orchestra. Voteranno sia per i BIG sia Nuove Proposte. La demoscopica è composta da 300 partecipanti. La democopica e la giuria della Sala Stampa potranno votare tramite un’app. Anche l’orchestra voterà con una app, l’orchestra voterà alla terza serata, che sarà dedicata alla canzone d’autore.

Fasulo ha presentato anche il nuovo palco, dove futuro e storia si incontrano. Il palco è infatti palesemente di ispirazione futuristica. Qui sotto trovate la prima foto ufficiale della scenografia di Sanremo 2021.

festival di sanremo 2021

 

Clicca qui per abbonarti a Disney Plus!

festival di sanremo 2021

Alberto Biancheri, il sindaco di Sanremo, ha infine aggiunto:

Abbiamo rinunciato a tutte le attiivtà collaterali, questo ovviamente è legato al tema della sicurezza sanitaria. Grazie ad Amadeus e Fiorello perché per loro non sarà un momento semplice, ma riusciranno a far sì che da Sanremo possa ripartire un messaggio di fiducia. All’interno dell’Ariston sono sicuro che sarà un grande festival, ce lo ricorderemo negli anni.