Dark Polo Gang: ascolta qui Spezzacuori, tratta dal disco Twins (TESTO!)

di Alberto Muraro

Con la pubblicazione del loro primo vero disco, intitolato Twins, il collettivo romano della Dark Polo Gang esce definitivamente dal sottobosco della trap italiana per fare il suo debutto nel mondo, se così lo vogliamo chiamare, mainstream.

Dopo lo straordinario seguito che sono riusciti ad ottenere sul web, i membri della Dark Polo Gang hanno dunque deciso di dare vita al loro primo, vero progetto discografico completo, un album composto di 15 tracce prodotto da Sick Luke e anticipato qualche settimana fa dal singolo Caramelle.

Qui sotto trovate audio e testo di Spezzacuori della Dark Polo Gang: che ne pensate?

 

 

 

Testo

[Ritornello] Piccolo bastardo, piccolo spezzacuori
La tua tipa la conquisto con un mazzo di fiori
Teriyaki e tempura, è cotta a puntino
Ha una mia foto nella borsa come fossi un santino
Piccolo bastardo, piccolo spezzacuori
La tua tipa la conquisto con un mazzo di fiori
Teriyaki e tempura, è cotta a puntino
Ha una mia foto nella borsa come fossi un santino

[Strofa] Vestito rosso come fosse San Valentino
Baci Perugina, baci a quel poverino
Sono un Mon Chéri, tu piccolo moscerino
Ho una granita al collo, sembra che sto a Taormina
Quando mi vede entrare lei muove la colita
Sa che cosa tengo nella mia tasca sinistra
Le faccio battere il cuore come un batterista
Dark Gang triplo 7 sono il nuovo Keith Richards
Le faccio battere il cuore come un batterista
Dark Gang triplo 7 sono il nuovo Keith Richards

[Ritornello] Piccolo bastardo, piccolo spezzacuori
La tua tipa la conquisto con un mazzo di fiori
Teriyaki e tempura, è cotta a puntino
Ha una mia foto nella borsa come fossi un santino
Piccolo bastardo, piccolo spezzacuori
La tua tipa la conquisto con un mazzo di fiori
Teriyaki e tempura, è cotta a puntino
Ha una mia foto nella borsa come fossi un santino

Articoli Correlati