Dark Polo Gang: ascolta qui Cono Gelato, tratta dal disco Twins (TESTO!)

di Alberto Muraro

Con la pubblicazione del loro primo vero disco, intitolato Twins, il collettivo romano della Dark Polo Gang esce definitivamente dal sottobosco della trap italiana per fare il suo debutto nel mondo, se così lo vogliamo chiamare, mainstream.

Dopo lo straordinario seguito che sono riusciti ad ottenere sul web, i membri della Dark Polo Gang hanno dunque deciso di dare vita al loro primo, vero progetto discografico completo, un album composto di 15 tracce prodotto da Sick Luke e anticipato qualche settimana fa dal singolo Caramelle.

Qui sotto trovate audio e testo di Cono Gelato della Dark Polo Gang: che ne pensate?

Testo

[Intro] Sick Luke, Sick Luke

[Ritornello: Wayne Santana] Prendo sempre tre gusti fumo un cono gelato
Ho, ho tre collane al collo sembro un cono gelato
La tua ragazza si scioglie come un cono gelato
Mi tuffo verso i soldi come un doppio carpiato

[Strofa 1: Tony Effe] Al collo ho il fior di latte sono un cono gelato
Sto pensando solo ai soldi giuro sono malato (Soldi, soldi, soldi)
Vogliono mio fratello, color cioccolato (Pyrex)
In questa merda sono il plug, baby, chiamami Lapo
Ho dieci grammi su un piatto nero sai che fa contrasto
La tua tipa mi chiama ogni giorno dell’anno
Contando soldi su ogni strofa baby sono il contatto
La tua attinenza è zero morirai nell’anonimato
Come un cono gelato mi sciolgo quando lei mi lecca
Dalla tua troia in strada, baby, sai che prendo la stecca
Culo su una due posti rossa ogni donna mi cerca
Playboy sai che sono la sua scelta

[Ritornello: Wayne Santana] Prendo sempre tre gusti fumo un cono gelato
Ho, ho tre collane al collo sembro un cono gelato
La tua ragazza si scioglie come un cono gelato
Mi tuffo verso i soldi come un doppio carpiato

[Strofa 2: Wayne Santana] E digli a tuo padre di non rompermi il cazzo
Giuro che ‘sta volta lo prendo e lo ammazzo
Passo sul tuo blocco siamo tutti griffati
Mi senti arrivare come un carro gelati
Capelli bianchi penso di essere Karl Lagerfeld
Oro giallo dovrei starmene a Springfield
Faccio tre di tutto un po’ come il Bimby
Troia non vuole me, ma vuole due figli (Twins)

[Ritornello: Wayne Santana] Prendo sempre tre gusti fumo un cono gelato
Ho, ho tre collane al collo sembro un cono gelato
La tua ragazza si scioglie come un cono gelato
Mi tuffo verso i soldi come un doppio carpiato

[Strofa 3: Pyrex] Yah
Yah-yah-yah-yah-yah-yah
Si sto fumando un gelato
Sto fumando un blunt così grande
Pensavi che fosse un gelato al pistacchio
Mi chiamo baby ho il cuore congelato
Non sono fresco ma ghiacciato
Come un campo da hockey sul ghiaccio
Lei è stra-figa ma scassa il cazzo
L’ho portata fuori a prendersi un gelato
Ho scopato sia lei che l’amica
Hanno preso 5k a testa su Insta
Come gelataio ho diverse opzioni
Quando vado dal mio fornitore
Conto soldi con un polso rotto
Rolex sopra il mio polso
Non è moda se ho strappi sui vestiti
Ero con quattro milf come Sex and The City
Siamo i Beatles, siamo i Sex Pistols
In giro ci stanno chiamando i Sex Beatles
DPG gang non ci servono amici
Alzo soldi, alzo soldi amigo
Stiamo regalando amore in giro
Da queste parti è sempre San Valentino
Lei vuole provare un po’ tutti i gusti
Gelato, gelato, gelato per tutti

[Ritornello: Wayne Santana] Prendo sempre tre gusti fumo un cono gelato
Ho, ho tre collane al collo sembro un cono gelato
La tua ragazza si scioglie come un cono gelato
Mi tuffo verso i soldi come un doppio carpiato

Prendo sempre tre gusti fumo un cono gelato
Ho, ho tre collane al collo sembro un cono gelato
La tua ragazza si scioglie come un cono gelato
Mi tuffo verso i soldi come un doppio carpiato

Articoli Correlati