Crea, divertiti e guadagna!

di admin

Libri, cinema, pizze, abbonamenti ai mezzi pubblici, testi scolastici… sono piccole ma numerose le spese di noi ragazze, e spesso sentiamo il desiderio di (parziale) indipendenza dal portafoglio di papà e mamma. E allora ci impegniamo a dare ripetizioni, fare le babysitter, volantinaggio… dimenticandoci che ci sono anche modi molto più divertenti di guadagnare qualcosina: per esempio, sfruttare il proprio talento artistico!
 
Non hai mai preso in mano ago e filo, perle e perline, carta e colla, pennelli e colori per creare borse, bijoux, accessori, oggetti d’arredo? Bene, se i risultati di queste tue pazzie creative sono stati positivi o comunque pensi di poterti migliorare con un po’ di esercizio, preparati a sfruttare questo tuo talento divertendoti, creando un vero e proprio brand.
 
Ecco i passi da compiere
 
1 Scegli cosa creare: borse, accessori, bijoux, articoli da regalo, pupazzi di stoffa… Il mio consiglio è di scegliere qualcosa di acquistabile da varie tipologie di persone e soprattutto di non facilmente reperibile: per esempio in questi anni la bigiotteria artigianale si trova dappertutto, perché non provare allora con borse di ogni tipo vendute a prezzi non troppo alti?
 
2 Ora buttati a creare, esercitati e soprattutto sperimenta sempre nuove idee. Cerca un tuo stile personale, pezzi che ti contraddistinguano. Infine informati sui negozi reali e virtuali dove reperire il materiale a prezzi convenienti. Fai conoscere le tue creazioni a parenti e conoscenti e chiedi il loro parere su di esse per poterti migliorare. 
 
3 Ora che sei pronta per “lanciarti sul mercato”, crea un tuo biglietto da visita da distribuire il più possibile, magari valido come buono sconto per il primo acquisto; crea un blog con le foto delle tue creazioni, per poterle vendere anche lontano da casa o semplicemente da usare come vetrina delle novità, e infine perché non partecipare a qualche mercatino? Molti sono gratuiti, e, in quanto hobbista, non devi rilasciare alcuno scontrino fiscale o altro: un’ottima occasione per farti conoscere a un numero sempre maggiore di persone e guadagnare!
 
Diteci la vostra!
Allora, pronte per cominciare? Via! Non preoccupatevi, inizialmente la strada può sembrare lunga e tortuosa, ma in realtà, un passo dopo l’altro, riceverete tante soddisfazioni ed imparerete ad essere delle vere e proprie manager del vostro piccolo marchio. Noi di Ginger vi daremo con piacere i consigli di cui avete bisogno: quale passo vorreste approfondissimo maggiormente? Su quali aspetti dovremmo soffermarci più avanti? Scriveteci nei commenti tutti i vostri dubbi e di quali consigli avete bisogno, vi risponderemo presto su Ginger con altri articoli di approfondimento.
 
Foto di copertina: Flickr
Foto1: Flickr

Articoli Correlati