Braschi a Sanremo Giovani 2017 – Nel mare ci sono i coccodrilli: leggi qui il testo della canzone

di Laura Valli

Braschi si esibirà tra gli otto finalisti delle Nuove Proposte di Sanremo 2017 con una canzone che si ispira all’omonimo romanzo di Fabio Geda e parla della linea immaginaria che separa la Romagna dalla Libia.

Dopo aver trascorso molto tempo negli Stati Uniti, Braschi è tornato in Italia per mettersi alla prova sul palco del Teatro Ariston, sfruttando tutto il suo talento di cantautore, interprete e musicista.

L’album che sta elaborando e che contiene il brano sanremese si intitola Trasparente ed uscirà il prossimo 10 Febbraio.

A Sanremo Giovani 2017 Braschi si presenta con un brano scritto di suo pugno dal titolo emblematico Nel mare ci sono i coccodrilli: leggi qui il testo della canzone!

Che ne pensate delle parole di questo pezzo di Braschi?

Testo

Nel mare ci sono i coccodrilli di Braschi: testo della canzone
Nel mare ci sono i coccodrilli
Dice mamma
Mentre beve the e limone
E stai lontano, ti prego stai lontano
Dalle correnti forti
Che non ti so più trovare
nel mio mare ci sta la merda del mondo
Dice lui
Con cui ho diviso tanto e dice Sabato la storia ce l’abbiamo in pugno
Dai salta
Dentro questo tempo
Casca il mondo e tu vuoi ballare
E allora parlo con te senza senso senza rumore
E stai lontano dal mare
Ci sono i coccodrilli
Puoi farti male
Ma io sono nato e vivo qui per caso
E sono figlio di un medico
Di un tossico di un mago
Sono venuto fuori qui tra i gelati e le bandiere
E non ho mai visto un cacciabombardiere
Casca il mondo e tu vuoi ballare
E allora parlo con te senza senso senza rumore
E stai lontano dal mare
Ci sono i coccodrilli
Vuoi farti male
Nel mare ci sono i coccodrilli
Puoi vederli galleggiare
Casca il mondo e tu vuoi ballare
E allora parlo con te senza senso senza rumore
E stai lontano dal mare
Ci sono i coccodrilli
Puoi farti male
Puoi farti male.